Politica - 07 ottobre 2021, 19:57

Sgombero casa cantoniera di Claviere, la Lega: “Bene ritorno alla normalità e alla pacifica convivenza”

Così i senatori piemontesi Giorgio Maria Bergesio, Marzia Casolati, Roberta Ferrero, Enrico Montani e Cesare Pianasso

casa cantoniera claviere

Sgombero casa cantoniera di Claviere, Lega: “Bene ritorno alla normalità”

Lo sgombero della casa cantoniera di Claviere è sicuramente un’ottima notizia, si tratta di un ritorno alla normalità dopo l’ennesima occupazione. Basta tollerare queste occupazioni, a scapito della comunità. L’ultima in ordine di tempo è stata sabato scorso, quando un gruppo di anarchici del collettivo Chez JexOulx ha annunciato l'intenzione di farne un punto di accoglienza per i migranti in transito fra Italia e Francia". Così i senatori piemontesi della Lega Giorgio Maria Bergesio, Marzia Casolati, Roberta Ferrero, Enrico Montani e Cesare Pianasso commentano lo sgombero, coordinato dalla Questura di Torino, dell’immobile di Claviere occupato più volte.

"L’azione delle forze dell’ordine è stata una risposta pronta alle esigenze di tutela dell’ordine pubblico e della pacifica convivenza sociale dei quartieri urbani. Ringraziamo il Sottosegretario al Ministero degli Interni Nicola Molteni per il suo impegno a far ritornare la legalità sul territorio”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU