/ Sport

Sport | 30 ottobre 2021, 10:45

Un lunedì da leoni all'ippodromo di Vinovo con il Gran Premio Orsi Mangelli

Appuntamento il 1° novembre con la classica del trotto riservata ai 3 anni

retta d'arrivo all'ippodromo di vinovo

Un lunedì da leoni all'ippodromo di Vinovo con il Gran Premio Orsi Mangelli

Il 'Gran Premio Marangoni' sulla pista di Vinovo ad inizio settembre ha aperto le danze, il Derby di metà ottobre a Roma è stata l'apoteosi, ma ora per vincenti e battuti arriva una nuova occasione importanti. Lunedì 1° novembre ancora a Vinovo sarà la volta del 'Gran Premio Paolo e Osino Orsi Mangelli', classica italiana per i 3 anni: un Gruppo 1 con dotazione complessiva di 300.300 € tra batterie, finale maschile e Filly.

Due batterie che, come succede ormai da qualche anno, sono intitolate e due personaggi che hanno scritto la storia del trotto, Giuseppe e Vittorio Guzzinati. Nella prima ci sarà il 'Derby Winner' Charmant De Zack che ha pescato il 9 ma sa come muoversi bene sulla pista di casa. Come a Roma, in sediolo per l'allievo di Marco Smorgon ancora una volta Antonio Di Nardo.

Sorteggio favorevole invece nella seconda batteria per Callmethebreeze (vincitore del 'Marangoni' meno di due mesi fa), terzo nel Nastro Azzurro dopo essere calato nel finale. Anche in questa occasione con lui ci sarà Andrea Guzzinati. Nella stessa corsa anche Capital Mail, con Mario Minopoli Jr., e Corazon Bar che questa volta Alessandro Gocciadoro affiderà a Santino Mollo. Il team Gocciadoro porterà a Vinovo anche Cronos Degli Dei (con lo stesso Alessandro), Cash Top con V.P. Dell’Annunziata, Cobra Killer Gar, ancora con Gocciadoro, Cash Maker con Massimiliano Castaldo e Caramel Club con Santino Mollo. Merita assoluta attenzione anche Chuky Roc insieme a Filippo Rocca, e torna pure Enrico Bellei al quale sono state affidate le guide di Caio Titus Bond. Assolutamente da non perdere anche il 'Mangelli Filly': Calypso Di Poggio ha pescato un ottimo 2, che avrà come avversarie principali Cash Bank Bigi e Clarissa, oltre a Cathrinelle e Calenita.

 

La prima delle nove corse in programma, tutte con ingresso libero ma obbligo di Green pass, sarà alle 14.35. Ospite d'onore infatti sarà l'atleta paralimpica torinese del paradressage Carola Semperboni, la più giovane della spedizione azzurra a Tokyo 2020 in sella a Paul. Ricco anche il menù degli eventi collaterali a partire dalla consegna dell'assegno finale per la raccolta fondi dedicata al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita, diretto dalla professoressa Fagioli e in collaborazione con l’U.G.I (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini). E poi il battesimo della sella sui pony dell’Horse House e la Caccia al tesoro organizzata in collaborazione con gli amici del Circowow, una dimostrazione di monte di lavoro e la Fanfara dei Bersaglieri 'Enrico Toti' di Nichelino, oltre ad un mercatino con prodotti locali e un menù speciale al 'Fil-Hippo’s Restaurant by Marotta Re'.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium