Dalla padella alla brace - 08 maggio 2022, 09:11

LA RICETTA – Finger food di seirass, miele d'acacia del Piemonte e noci

Preparazione fresca e originale, che porterà in tavola un sapore fresco e appetitoso

LA RICETTA – Finger food di seirass, miele d'acacia del Piemonte e noci

Fresca e originale, la ricetta di questo finger food porterà in tavola un sapore fresco e appetitoso, arricchito soprattutto dalla presenza del formaggio Seirass che, con il suo gusto deciso, si sposerà alla perfezione con il miele e le noci. Piccole porzioni da mangiare con le mani, sfiziosi stuzzichini in cui la presentazione curata è capace di fare la differenza e lasciare tutti a bocca aperta. Un'idea vincente e allo stesso tempo raffinata e trendy. Pochi ingredienti ma di qualità che fanno riscoprire i prodotti del territorio.

Il Seirass, simile ad una ricotta, è tipico formaggio del Piemonte che è stato incluso tra i prodotti agroalimentari tradizionali piemontesi. Rispetto alle altre ricotte presenta una pasta molto più fine e omogenea, non granulare, avente una generosa aggiunta di panna.

Il miele di Acacia Piemontese si presenta invece con un colore giallo paglierino, talvolta quasi incolore, e liquido. Il profumo viene descritto come poco intenso e lievemente floreale. In bocca stupisce la sensazione di dolce, completata dal sapore confettato di vaniglia, che è la caratteristica e la tipicità di questo miele in purezza.

Accompagniamo il tutto con un Franciacorta Rosé DOCG. Rosato tenue, dalla spuma soffice e dal perlage fine e persistente. Al naso è fresco ed invitante ma dal sapore finale persistente ed aromatico. Gradazione alcolica: 12.5%. Temperatura di servizio: 8/10°.

FINGER FOOD DI SEIRASS, MIELE D’ ACACIA DEL PIEMONTE E NOCI

Ingredienti: 300 gr di formaggio Seiras, 50 gr di rucola, 70 gr di miele di Acacia del Piemonte, 50 gherigli di noce, Olio extra vergine di Oliva, sale e pepe nero qb

Preparazione: mettere in un contenitore concavo il formaggio, aggiungere  un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e pepe nero a piacere. Mescolare per bene con una frusta fino ad ottenere una mousse liscia.

Mettere il Seirass in una sac a poche  con una  bocchetta grande dentellata.

Su dei piattini monoporzione o, se preferite, in dei pirottini di carta mettere qualche foglia di rucola precedentemente lavata e asciugata. Formare delle piccole rose di mousse di Seirass e conservare in frigorifero fino al momento di servire. Pronte per andare in tavola aggiungere su ogni singola rosa un cucchiaino di miele e posizionare un gheriglio di noce intero o tritato grossolanamente.

Ogni finger food può essere aromatizzata a secondo dei gusti con zeste di agrumi, semi di papavero o piccoli germogli.

Realizzato dagli allievi Giuliana Cugnetto e Andrea Tedesco della classe V D in collaborazione con il Docente Santo Corridore

Istituto per l'Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera "Norberto BOBBIO"

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU