Attualità - 31 luglio 2022, 11:08

Il Parco di via Midana a Pinerolo deve attendere l’autunno per rinascere

L’impresa attende l’arrivo dei materiali per metà settembre e c’è ancora l’incognita pista da skate

Il Parco di via Midana a Pinerolo deve attendere l’autunno per rinascere

I lavori sono stati affidati a inizio anno, ma i materiali arriveranno solo per settembre e il Parco di via Midana dovrà attendere l’autunno per rinascere. L’assessore alla Partecipazione Luigi Carignano ha fatto il punto sui progetti del bilancio partecipativo non ancora realizzati.

Il Parco di via Midana ha vinto l’edizione 2020 e prevedeva di riportare ai fasti del passato questa zona. Rispetto al progetto originario non ci sarà il campo da paddle, che probabilmente verrà spostato nel complesso sportivo che verrà realizzato per ‘Spazio Sport Serena’, l’idea vincitrice dell’edizione 2021 del bilancio partecipativo.

“Bucare la guaina che protegge i garage dalle infiltrazioni, per fissare le pareti del campo, avrebbe creato problemi, quindi abbiamo discusso una soluzione alternativa in una riunione del 17 maggio scorso, puntando su una pista da skate” spiega Carignano.

Qui, però, è subentrato l’ennesimo intoppo: “Un fornitore di alcuni componenti è una ditta russa e quindi è tutto bloccato” precisa. Il Comune ha scelto di andare avanti lo stesso con l’altra parte dell’intervento, che partirà non appena arriveranno i materiali.

Più indietro ancora l’iter per ‘Spazio Sport Serena’ dove manca ancora il progetto esecutivo e i tempi si prevedono lunghi: “Gli uffici hanno molto lavoro e ci sono priorità come i progetti del Pnrr, che hanno delle scadenze molto strette” conclude Carignano.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU