Cronaca - 01 settembre 2022, 11:29

Barriera di Milano, arrestato uno spacciatore di 26 anni trovato in possesso di due etti di Marijuana

L'uomo ha tentato la fuga, ma è stato fermato dagli agenti di Polizia

Cittadino arrestato

Un cittadino del Gambia è stato arrestato in Barriera di Milano

Gli agenti del commissariato Barriera Milano hanno tratto in arresto un cittadino 26enne gambiano perché gravemente indiziato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un normale servizio di controllo del territorio, la volante, transitando in via Giaveno, ha visto il ragazzo uscire da uno stabile e successivamente fermarsi per poi invertire la rotta alla vista degli agenti.

A nulla è valso il tentativo di fuga; gli agenti lo hanno fermato al secondo piano del condominio in cui si era rifugiato e hanno rinvenuto, all’interno dello zaino in suo possesso, circa 200 grammi di Marijuana suddivisa in vari involucri.

Sulla base di questi elementi, il ragazzo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il procedimento penale versa nella fase delle indagini preliminari e pertanto vige la presunzione di non colpevolezza a favore dell’indagato, sino alla sentenza definitiva.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU