Cronaca - 10 settembre 2022, 14:36

Strada delle Vallette come una discarica a cielo aperto, Crescimanno: "Segnaleremo ad Amiat questa indecenza"

Il presidente della Circoscrizione 5 dopo un sopralluogo nell'area: "Da molto tempo chiediamo con l'assessore Ricca l'installazione di telecamere. E' ora che il Comune provveda"

Il presidente della 5 Enrico Crescimanno denuncia la discarica di via delle Vallette

Il presidente della 5 Enrico Crescimanno denuncia la discarica di via delle Vallette

Almeno dallo scorso aprile, strada delle Vallette è diventata una discarica a cielo aperto. Tanto che la pessima situazione lungo la via, che si trova a pochi passi dalla tangenziale Nord e non distante dal tratto finale di corso Regina Margherita, era stata più volte segnalata e denunciata.

"Segnaleremo immediatamente ad Amiat questa indecenza e lo stato di abbandono della strada delle Vallette per ottenere un intervento urgente", ha tuonato il presidente della Circoscrizione 5, Enrico Crescimanno, dopo un sopralluogo. "Da molto tempo - ha spiegato - chiediamo con l'assessore regionale Ricca l’installazione di telecamere. Adesso è venuto il momento per il Comune di metterle, anche per evitare questa situazione di inquinamento ambientale". "Nel frattempo noi continueremo la nostra battaglia, finché Palazzo Civico non prenderà atto della necessità degli occhi elettronici", conclude. 

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU