Economia e lavoro - 30 settembre 2022, 19:08

Mirafiori e Torino guardano al futuro, Elkann: "Innovare è l'anima della città"

Il presidente di Stellantis commenta i recenti progetti per il mondo automotive: "Costruiamo un futuro sostenibile"

Mirafiori e Torino guardano al futuro, Elkann: "Innovare è l'anima della città"

Mirafiori e Torino guardano al futuro, Elkann: "Innovare è l'anima della città"

Torino come centro di gravità dell'innovazione, anche dell'auto. Così John Elkann, presidente di Stellantis, ha tracciato il suo filo rosso tra il futuro locale e quello del mondo automotive. A cominciare da Mirafiori, stabilimento storico ma anche testa di ponte verso concetti mai accarezzati prima: sostenibilità ed economia circolare su tutti. "Quello che è stato annunciato da Stellantis è molto positivo - dice Elkann -: è un progetto che va nella direzione di costruire un futuro sostenibile". 

Una città che ha sempre saputo inventare

Una vocazione che si sposa con quella della città, non solo dell'impresa. "Torino ha sempre avuto nella sua storia la capacità di inventare, di essere laboratorio, di guardare al futuro e costruire spazi nuovi ed è quello che sta avvenendo a Mirafiori. La 500 è la Fiat che ha vinto più premi".

Dimensioni e contesto perfetti

"Torino - ha concluso Elkann - è una città che ha la fortuna di avere un centro e una natura che non hanno equivalenti in Italia. Ed è anche una città che ha le dimensioni perfette, sufficientemente grande per avere tutto quello che una città ti dà, ma non troppo per avere complicazioni".

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU