Economia e lavoro - 12 giugno 2023, 16:33

Torino Social Impact: assemblea e confronti per i suoi 260 partner, obiettivo un hub europeo

L'assemblea è stata l'occasione per fare networking ed aggiornarsi sull'avanzamento del piano strategico di Torino Social Impact, condividendo iniziative future e prospettive di lavoro

Riunione di Torino Social Impact

Vertice per i 260 partner di Torino Social Impact

L’Assemblea generale dei 260 partner di Torino Social Impact si è svolta oggi presso l'Auditorium del Complesso Aldo Moro dell'Università degli Studi di Torino.

L'assemblea è stata l'occasione per fare networking ed aggiornarsi sull'avanzamento del piano strategico di Torino Social Impact, condividendo iniziative future e prospettive di lavoro. L’Assemblea si è aperta con i saluti di Guido Bolatto, Camera di commercio di Torino, Alberto Anfossi, Fondazione Compagnia di San Paolo, Chiara Foglietta, Città di Torino. A seguire in tema di prospettive e progetti di Torino Social Impact il  portavoce Mario Calderini ha illustrato gli interventi sugli scenari futuri.

Raffaella Scalisi, senior advisor, ha illustrato il piano strategico internazionale e l’innovativo progetto sul Procurement Sociale. Marella Caramazza, Cottino Social Impact Campus e ISTUD, è intervenuta per conto del Centro di competenze per la valutazione e la misurazione dell’impatto, altro progetto di spicco in cui TSI è protagonista. Paolo Biancone, Dipartimento di Management Università degli Studi di Torino, ha raccontato del CUAP Valutazione di impatto sociale e finanza d'impatto, di cui si è svolta quest’anno la quarta edizione. Davide Dal Maso, Avanzi Sostenibilità per Azioni, ha aggiornato la platea su Borsa dell’Impatto Sociale: un passo avanti verso il nuovo mercato. Donatella Mosso, Piemonte Innova, ha portato l’esperienza di I3s: innovazione digitale per il terzo settore.

Ha chiuso la carrellata dei progetti Irene Maddio-Rocco, Torino Social Impact, con due nuove proposte per i partner: un HUB per i progetti europei per l’economia sociale, a disposizione di tutti i partner, e le Comunità di pratica su temi specifici di networking, tra cui Società Benefit e Circular Economy.

Torino Social Impact è un’alleanza tra oltre 260 attori pubblici e privati, profit e non profit, per rafforzare il sistema locale e qualificarlo come uno dei migliori posti al mondo per fare impresa e finanza perseguendo congiuntamente obiettivi di redditività economica e di impatto sociale.

È una piattaforma aperta che mette a fattor comune idee, esperienze, progetti e risorse per catalizzare ed attrarre forme di imprenditorialità e investimenti che, sfruttando le nuove opportunità tecnologiche, ambiscono a risolvere problemi sociali emergenti, attraverso modelli economicamente sostenibili. I partner aderiscono firmando un MoU e impegnandosi a collaborare. I partner hanno tutti il filo rosso dell’adesione all’impatto sociale, e restituiscono l’eterogeneità di questo mondo in espansione. Fanno parte di vari settori diversi, di cui i principali: Competenze e Spazi per l'innovazione, Enti del terzo settore e della cultura, Finanza e Filantropia, Incubatori e Acceleratori, Ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, Settore privato profit e non profit, Sistema pubblico.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU