Cronaca - 08 maggio 2024, 19:41

Operaio cade da tre metri d'altezza da un'impalcatura sul tetto e batte la testa: è grave

L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio in un cantiere a Fiano, nel Canavese

Operaio cade da tre metri d'altezza da un'impalcatura sul tetto e batte la testa: è grave

Un operaio edile è caduto da un'impalcatura, battendo la testa: ora è grave in ospedale. L'incidente sul lavoro è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi a Fiano. L'uomo, 64 anni, stava lavorando sul tetto di una casa quando è caduto sul piano della mansarda, dopo un volo di circa 3 metri.

A dare l'allarme è stato il suo collega. Immediato l'intervento del 118, che ha trasportato il lavoratore in ospedale al Cto con l'elisoccorso. La prognosi è riservata: sembra che l'uomo abbia riportato un grave trauma cranico.

Sul posto anche i tecnici dello Spresal dell'Asl To5, per fare luce sulle condizioni di lavoro e sulla sicurezza del cantiere.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU