Moncalieri - 13 maggio 2024, 09:31

La pioggia di ieri trasforma in fiumi le strade di Moncalieri e Nichelino: problemi e disagi

Numerose le chiamate ai Vigili del fuoco, situazioni critiche anche a Piossasco e Piobesi

La pioggia di ieri trasforma in fiumi le strade di Moncalieri e Nichelino (foto di archivio)

La pioggia di ieri trasforma in fiumi le strade di Moncalieri e Nichelino (foto di archivio)

Dopo un weekend caratterizzato dal sole, la forte pioggia che nella serata di ieri, domenica 12 maggio, ha iniziato a cadere su Torino e provincia ha creato non pochi disagi e problemi.

Strade invase dall'acqua con tombini otturati

Numerose le strade trasformate in torrenti, specie a Piossasco e Piobesi, dove numerosi tombini sono saltati provocando anche danni alle vetture. Moncalieri e Nichelino non sono state esenti da situazioni complicate, specie per quanto riguarda i sottopassi e alcune strade periferiche invase dall'acqua, che in più di una occasione ha creato problemi a cantine e garage.

Problemi nei sottopassi e nelle vie periferiche

Numerose le chiamate ai Vigili del fuoco, soprattutto da parte di coloro che abitano in vie con una lieve pendenza, tale da non consentire di drenare l'acqua, oppure per tombini otturati. Per fortuna, con la fine delle precipitazioni, la situazione è tornata rapidamente alla normalità e stamattina non si contano gravi conseguenze o strade interrotte. 

Tuttavia le previsioni meteo sono poco incoraggianti per tutta la settimana e c'è il timore che, con nuove piogge, i disagi possano tornare a manifestarsi anche nei giorni a venire.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU