Nichelino-Stupinigi-Vinovo - 17 maggio 2024, 15:32

Si fa male cadendo per il manto stradale rovinato: il Comune di Nichelino paga 1300 euro di risarcimento

L'episodio, che risale al 2022, aveva visto per protagonista una signora di Moncalieri

Il manto stradale rovinato provoca danni anche alle persone, non solo alle auto

Il manto stradale rovinato provoca danni anche alle persone, non solo alle auto

Dopo le piogge degli ultimi giorni le strade della cintura sud sono pieno di buche, salti e avvallamenti , che mettono a rischio la tenuta degli pneumatici.

Manto stradale ammalorato

Proprio il manto stradale ammalorato ha convinto in alcune occasioni degli automobilisti a inoltrare richieste di danni per gomme forate o macchine rovinate perché finite in qualche 'cratere'. Ma ci sono anche pedoni che, a seguito di cadute, hanno deciso di ricorrere alle vie legali nei confronti del Comune. L'ultimo caso ha visto protagonista Nichelino.

Il caso avvenuto a Nichelino

L'episodio risale al 2002, quando una donna di Moncalieri era caduta a causa di un tratto sconnesso e rovinato mentre passeggiava in via Roma: da lì aveva deciso di fare richiesta al Comune per il pagamento dei danni riportati. Dopo due anni di attesa, attraverso l'assicurazione, la città di Nichelino le ha pagato 1300 euro di risarcimento.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU