Attualità - 25 maggio 2024, 12:44

Aurora e Borgo Dora: dopo la grande tempesta, Smat ripulisce i tombini da foglie e detriti

L'intervento è stato svolto nella prima serata di ieri dagli addetti dall'azienda di servizi idrici. Il ringraziamento del presidente della Circoscrizione 7 Luca Deri

Tecnici Smat al lavoro

Intervento dei tecnici Smat per ripulire i tombini in zona Aurora e Borgo Dora

I segni lasciati dalla “grande tempesta” di ieri pomeriggio su Aurora e Borgo Dora non sono solo quelli delle spettacolari immagini dei mucchi di grandine o dei cittadini che, insieme, hanno spalato i mucchi di chicchi accumulati in pochi minuti con grande senso di civiltà.

Tombini intasati

I segni meno visibili, ma forse più impattanti, sono quelli lasciati sottoterra, con conseguente intasamento dei tombini: nella prima serata di ieri, a proposito, gli addetti di Smat sono intervenuti con tanto di autobotti e spruzzatori per “sturare” e ripulire le caditoie da foglie e detriti vari.

Il ringraziamento

A stretto giro di posta è arrivato il ringraziamento del presidente della Circoscrizione 7 Luca Deri: “Ringrazio Smat - ha dichiarato – per l'intervento tempestivo: il nubifragio che ha colpito la zona nord di Torino con pioggia torrenziale ha causato l'accumulo del materiale”.

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU