Cronaca - 31 maggio 2024, 09:52

La Banda del tombino in azione in via Borgaro, svaligiato un negozio sportivo nel cuore della notte

In frantumi la vetrina. Il vicepresidente dei commercianti: "Adesso basta, sta diventando un quartiere a rischio"

Spaccata in via Borgaro

Spaccata ai danni di un negozio di via Borgaro

Banda del tombino in azione questa notte in via Borgaro 67 a Torino, dove ignoti hanno sfondato la vetrata del negozio Della Corte Sport. Secondo le prime testimonianze erano circa le 4.30/5 di stamattina quando i malviventi hanno sollevato la lastra in ghisa che copre lo scarico, per poi scagliarla violentemente contro la vetrina  dell'attività commerciale. 

Il bottino 

Nonostante fosse antisfondamento, è andata distrutta. I ladri sono così potuti entrare nel negozio di articoli sportivi, portando via felpe, scarpe: il registratore di cassa è stato asportato ed è stato ritrovato in piazza Villari. Tra i primi ad accorrere questa mattina alle 7 Michele Giannini, vicepresidente dei commercianti di via Borgaro e titolare del limitrofo Flash Art Cornici, al civico 69.

Altro furto 

"Quando sono arrivato - racconta - c'erano i poliziotti: sono molto dispiaciuto per Della Corte". "Noi - aggiunge - ce la mettiamo tutta per rilanciare la zona, ma così è dura". Ma non sarebbe l'unico furto avvenuto stanotte a Madonna di Campagna: sembra ci sia stato un tentativo alla parafamarcia di via Orvieto, ma in questo caso i ladri non sono riusciti ad entrare.

"Io tre anni fa - racconta Giannini - ho subito un furto. Adesso basta: credo che questa stia diventando un quartiere a rischio. Ne ho parlato anche con la Circoscrizione 5". Via Borgaro è commercialmente attiva: ogni anno vengono organizzate due feste di via e verrà coinvolta anche in Terra Madre Salone del Gusto. 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU