Eventi - 11 giugno 2024, 12:58

Al Lingotto Fiere sta per arrivare WordCamp Europe

A fine maggio erano stati 7.000 i partecipanti confluiti all’Oval per BLOOM - doTERRA Europe Convention

A fine maggio 7.000 i partecipanti confluiti all’Oval per BLOOM - doTERRA Europe Convention

A fine maggio 7.000 i partecipanti confluiti all’Oval per BLOOM - doTERRA Europe Convention

Al Lingotto Fiere di Torino, GL events Italia fa convergere nuove manifestazioni internazionali, portando migliaia di personeDal 13 al 15 giugno, nei Padiglioni 1 e 3, è in arrivo WordCamp Europe, la conferenza europea di WordPress, dove sono attesi 3.000 partecipanti da tutto il mondo. Mentre a fine maggio 7.000 partecipanti sono confluiti all’Oval per BLOOM - doTERRA Europe Convention, organizzata da doTERRA International, azienda americana di salute e benessere integrativo e leader mondiale nel mercato globale degli oli essenziali. In contemporanea il Padiglione 1 ha accolto parte dei lavori dei 2.600 iscritti all’International Conference on Computational Linguistics, Language Resources and Evaluation, organizzata al Centro Congressi Lingotto (struttura che non è gestita da GL events Italia).  

«Sono esempi che dimostrano la capacità del territorio di attrarre eventi e che mettono in evidenza la competenza gestionale e commerciale attraverso la quale, per accoglierli nella nostra struttura, il nostro team riesce a rispondere a esigenze molto diverse tra loro – spiega Gàbor Ganczer, amministratore delegato di GL events Italia –. In questi casi, infatti, noi non siamo gli organizzatori, mettiamo a disposizione gli spaziinsieme a un team capace di supportare e gestire i complessi aspetti tecnici e logistici che caratterizzano grandi eventi».

WordCamp Europe, è la conferenza annuale su WordPress organizzata dalla community europea che raccoglie migliaia di appassionati e che per dimensione ha superato negli anni anche quella americana, diventando a tutti gli effetti l’evento dedicato a WordPress più grande al mondo. Dagli utenti occasionali fino agli sviluppatori principali, tutti gli interessati si confrontano su WordPress (il più grande sistema di gestione dei contenuti al mondo, che alimenta oltre il 43% di tutti i siti sul web, compresi quelli della Casa Bianca, Mercedes-Benz... e persino Beyoncé). La manifestazione ha ottenuto il patrocinio del parlamento europeo e conta sponsor prestigiosi, a partire da Google.

WordCamp Europe è un evento itinerante che si svolge ogni anno in una nazione europea differente e, arrivato alla sua undicesima edizione, per la prima volta si terrà in Italia. Nella scelta di Torino per l’edizione 2024, oltre alla presenza in Piemonte di una numerosa community, è stata decisiva la capacità di candidarsi di GL events Italia insieme a Turismo Torino, valorizzando l’offerta del territorio in termini di eccellenza nell’innovazione e nella ricerca, di patrimonio culturale, di ricchezza gastronomica e vinicola.

Invitando partecipanti da tutta Europa all’evento congressuale annuale dal 23 al 25 maggio, dōTERRA ha precisato di aver scelto Torino riconoscendola come “una delle città più dinamiche d'Italia”, con un'eccellente posizione geografica, una ricca cultura, intrattenimento e cucina. La capacità organizzativa di GL events Italia, unita allo spazio e alla struttura avveniristica dell'Oval, è stata un fattore decisivo nella preferenza per questa sede, insieme alla sua posizione in città e alla facile accessibilità ai vicini collegamenti di trasporto. Il team di GL events Italia ha lavorato instancabilmente nei 5 giorni di allestimento dei 20.000 mq dell'Oval. Di questo spazio, 10.000 metri quadrati sono stati dedicati alla sezione di presentazione dal palco, per una platea che comprendeva oltre 5.200 sedie e 1.800 posti a sedere in tribuna, replicando un modello dei palazzetti. Altri 9.000 metri quadrati sono stati riservati ad un’area “experience” con 16 zone tematiche, mentre le aree esterne sono state occupate da food truck e da alcuni espositori. Sono stati installati tre palchi – due interni e uno esterno – più tre schermi LED per un totale di 130 metri quadrati.

Negli stessi giorni, dal 22 al 24 maggio, il padiglione 1 del Lingotto Fiere è stato allestito per accogliere la presentazione dei “paper” del Congresso internazionale LREC COLING 2024, organizzato al Centro Congressi. Un’edizione da record di una delle più importanti conferenze di Natural Language Processing, la disciplina che studia il trattamento automatico del linguaggio umano nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale. Oltre 2.600 gli iscritti, tutti ricercatori e professionisti di linguistica computazionale, speech, multimodalità provenienti da 84 Paesi del mondo.

Il Piemonte è l’unica regione europea al crocevia di due assi strategici, la Genova-Rotterdam (nord-sud) e la Lisbona-Kiev (est-ovest). Una posizione che favorisce Torino come scelta anche nel mercato MICE (Meetings, Incentives, Conventions, Exhibitions). «Naturalmente a renderla appetibile contribuiscono molti altri punti di forza, come le infrastrutture, i servizi, la presenza di importanti istituzioni accademiche, di centri di ricerca all’avanguardia – commenta Ganczer . Ma essere “dotati” non significa non doversi impegnare per eccellere. Così Torino e il Piemonte devono impegnarsi e investire in questa direzione. Noi certamente lo faremo».

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU