Cronaca - 24 giugno 2024, 10:40

Doppia rapina nelle vie di San Salvario: i poliziotti arrestano una donna di 40 anni e un uomo di 65

La prima ha cercato di sottrarre soldi e cellulare a un malcapitato, minacciando anche di denunciarlo per violenza sessuale. Il secondo aveva picchiato e rapinato un passante

auto nella notte

La Polizia ha arrestato due rapinatori nella zona di san Salvario

Doppio arresto nelle scorse ore da parte degli agenti di Polizia nel quartiere di San Salvario. In entrambi i casi, si tratta di episodi di rapina.

Il primo arresto si è verificato in corso Massimo d’Azeglio, altezza viale del Valentino, dove un uomo è stato rapinato del cellulare e di 15 euro da un gruppo di 4 maghrebini. La vittima è riuscita a farsi ridare il telefono, per lui importante strumento di lavoro, ma una donna che faceva parte del gruppo glielo ha strappato nuovamente dalle mani, aggiungendo che se non le avesse consegnato altro denaro lo avrebbe denunciato alle Forze dell’ordine per una mai avvenuta violenza sessuale.

In quel momento è passata una Volante, a cui l’uomo ha indicato la via di fuga della rapinatrice. I poliziotti hanno rintracciato la donna, una quarantenne di nazionalità marocchina, poco distante, riuscendo anche a recuperare il cellulare di cui la stessa si aveva tentato di disfarsi lasciandolo sulle scale dell’ospedale Evangelico. Nei confronti della quarantenne è scattato l’arresto per rapina in concorso e per tentata estorsione.

Qualche ora prima, in via Sant’Anselmo, a seguito della segnalazione di un uomo in difficoltà, i poliziotti hanno soccorso un cittadino italiano che, pochi istanti prima, era stato picchiato e rapinato del telefono da un 65enne italiano. L’intervento di un passante aveva fatto in modo che la vittima rientrasse in possesso del telefonino. I poliziotti, anche grazie alla testimonianza di un residente in zona, hanno rintracciato in breve tempo il presunto autore della rapina e lo hanno arrestato.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU