/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 30 giugno 2020, 08:49

Come proteggere gli occhi in estate

I consigli per la vista di Fab SMS

Come proteggere gli occhi in estate

Con l’arrivo della bella stagione molti di noi hanno la buona abitudine di acquistare creme e prodotti per proteggere la pelle dal sole. Ma spesso ci dimentichiamo di pensare agli occhi, che in estate vanno protetti più del solito perché esposti ad acqua salata, cloro, superfici riflettenti e raggi UV. Che cosa possiamo fare per difenderne la salute? Scoprilo insieme a noi di Fab SMS!

Recupera i controlli

Durante il lockdown la Società Oftalmologica Italiana stima che siano saltati circa 250 mila interventi chirurgici e oltre 3,5 milioni di visite oculistiche. Inoltre, è sceso del 90 per cento l’accesso in Pronto soccorso per distacchi di retina. Se hai lasciato delle visite di controllo indietro, ora è opportuno tornare dal medico il prima possibile e con la massima fiducia.

Indossa gli occhiali da sole

Sembra scontato, ma il metodo più semplice per proteggere gli occhi è ricordarsi di indossare gli occhiali da sole, dotati di filtro UV. L’azione più aggressiva dei raggi ultravioletti, il riverbero e l’eccessiva luminosità delle giornate estive possono aumentare le probabilità di sviluppare qualche disturbo alla retina, irritazioni alla cornea e alla congiuntiva. Quali occhiali scegliere? Innanzitutto accertati che siano marchiati CE e corredati delle informazioni tecniche. In caso di difetti visivi già esistenti, ti consigliamo le lenti di colore marrone se soffri di miopia e grigio-verde se sei ipermetrope, le quali possono essere sia graduate sia progressive. La montatura, invece, deve essere ben aderente alla radice del naso, arrivare sopra il sopracciglio ed essere un po' arcuata.

Non strofinare gli occhi

Quest’estate dobbiamo convivere con il coronavirus ancora in circolazione e gli occhi sono una porta d’ingresso per il contagio oltre che un sintomo attraverso il quale può manifestarsi con la congiuntivite. Ciò che conta è non toccarsi gli occhi con mani che potrebbero essere venute a contatto col virus: sì quindi agli occhiali da sole, per proteggere gli occhi anche dai raggi in spiaggia, e sì agli occhiali da vista, da preferire alle lenti a contatto in questo momento.

Fai il bagno con gli occhialini

Acqua salata e cloro possono irritare gli occhi e favorire le infezioni. Che tu sia al mare, in piscina o al fiume, ricordati di mettere gli occhialini quando fai il bagno.

Segui un’alimentazione sana

Anche l’alimentazione e una buona idratazione contribuiscono alla salute degli occhi, soprattutto d’estate. Con l’arrivo del caldo è opportuno consumare frutta e verdura e seguire una dieta povera di grassi. In tavola non far mancare il pesce, ricco di Omega 3 e Omega 6, gli acidi grassi che hanno un effetto protettivo sulla macula, la zona centrale della retina.

Fab SMS promuove attivamente la cultura del benessere e realizza Piani Mutualistici su misura per te e per i tuoi cari. Seguici su Instagram e Facebook e clicca qui per scoprire di più: Chi siamo.

Ip

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium