/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 27 novembre 2020, 13:44

Primotecs di Villar Perosa e Avigliana, c’è l’intesa sul Piano industriale

La Mutares mette sul piano 18 milioni di investimenti in 3 anni e lo stop ai licenziamenti unilaterali per il 2021-2022

Primotecs di Villar Perosa e Avigliana, c’è l’intesa sul Piano industriale

Un piano di investimenti da 18 milioni per 5 anni e stop ai licenziamenti unilaterali per il prossimo biennio. Questi sono due dei punti contenuti nel Piano industriale che la Mutares, proprietaria della Primotecs, ha presentato stamattina, incassando il via libera dei sindacati.

L’accordo, per diventare effettivo, dovrà essere siglato dalle rsu, ma la situazione a Villar Perosa dovrebbe essere in discesa visto che c'è già stato un voto favorevole sulla negoziazione degli accordi di secondo livello, mentre ad Avigliana potrebbe volerci un ulteriore passaggio con i lavoratori.

«La rsu Fali rileva con particolare soddisfazione il raggiungimento dell'impegno da parte dell'azienda al mantenimento dei 2 siti produttivi ed al blocco del licenziamenti unilaterali per il prossimo biennio – commenta il portavoce Fabrizio Beltramo –. Il piano industriale prevede un investimento medio di circa 3,6 milioni anno fino al 2025 per rafforzare e mantenere gli attuali impianti produttivi anche in previsione di un ampliamento del portafoglio clienti».

Vista la scarsa disponibilità di ammortizzatori sociali, se il Governo non rifinanzierà la cassa in deroga, l’azienda si è anche impegnata ad «aprire un tavolo di confronto tra le parti, per la ricerca di tutte le soluzioni fattibili volte al mantenimento dell'occupazione anche attraverso un'equa rimodulazione degli orari di lavoro in relazione agli effettivi carichi produttivi».

«Non possiamo dirci completamente soddisfatti, perché i lavoratori hanno dovuto fare uno sforzo economico, rinegoziando gli accordi di secondo livello, ma il Piano promette continuità lavorativa e dà delle prospettive future» è il commento dell'rsu Fim-Cisl Sergio Palmero e del responsabile di zona Arcangelo Montemarano.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium