/ Attualità

Attualità | 28 gennaio 2021, 16:48

Grugliasco, un bando per l'accesso al "condominio solidale" di via Napoli 63

L'obiettivo è formare una graduatoria per i giovani aventi diritto al social housing: in cambio bisognerà fare alcune di volontariato

Una via di Grugliasco

Via Napoli a Grugliasco

È stato indetto il bando di concorso per la formazione di una graduatoria per l’individuazione di giovani di età compresa tra i 23 e i 32 anni che scelgono di sperimentare nuove modalità di abitare nel condominio solidale sito in via Napoli 63 a Grugliasco.

Gli alloggi sono di proprietà della Cooperativa Di Vittorio e sono gestiti dalla Cooperativa il Margine. Gli appartamenti che si renderanno disponibili nel corso del 2021 sono due e potranno essere così composti:

• monolocale con affitto mensile di 250 euro tutto compreso

• bilocale con affitto mensile di 300 euro tutto compreso  

L'esperienza prevede che i giovani assegnatari mettano a disposizione indicativamente 4 ore settimanali di volontariato per la realizzazione di attività sociali rivolte ai condomini o a supporto di progetti dell'Amministrazione rivolti alla cittadinanza. È richiesto, in fase di presentazione della candidatura, la presentazione di un progetto di volontariato che, a partire da competenze e interessi del partecipante, sviluppi una o più attività con le caratteristiche sopra esposte. Il periodo di permanenza negli alloggi è fissata in un anno, eventualmente rinnovabile per altri sei mesi.

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse all'indirizzo e-mail sicur.sociale@comune.grugliasco.to.it dal 26/01/2021 al 19/02/2021.

I moduli sono scaricabili dal sito internet del Comune di Grugliasco.

Per informazioni più approfondite è possibile scrivere all'indirizzo e-mail sicur.sociale@comune.grugliasco.to.it oppure telefonare ai numeri 011 4013.334/336/338. 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium