/ Attualità

Attualità | 24 luglio 2018, 08:23

Villino Caprifoglio passa alla Circoscrizione 8: "Adesso via libera ai progetti culturali"

Il Comune di Torino ha ceduto la struttura alla completa gestione circoscrizionale. Da tempo necessita di manutenzione e messa in sicurezza. Sarà pubblicato un bando per la concessione ad associazioni del territorio

Villino Caprifoglio passa alla Circoscrizione 8: "Adesso via libera ai progetti culturali"

La Circoscrizione 8 si prepara a "coccolare" e rimettere in sesto Villino Caprifoglio, l'edificio all'ingresso del Parco del Valentino tanto amato da tutti i bambini del quartiere. Fino a poco tempo fa ospitava un laboratorio di lettura per l'infanzia, ma per motivi di sicurezza l'attività si è dovuta spostare in corso Bramante.

Già a maggio si parlava di avviare una manifestazione d'interesse, avendo già dal Comune di Torino la disponibilità al rilascio nelle mani della circoscrizione. Ieri il passaggio formale è ufficialmente avvenuto. 

"Un edificio del patrimonio storico della città che entra a pieno titolo tra i beni della Otto", ha annunciato ieri il presidente Davide Ricca, in concomitanza con la "consegna della chiavi" di corso Moncalieri 80, futura sede dell'anagrafe e di alcuni uffici tecnici.

Adesso si darà il via a tutti i progetti educativi e culturali per rilanciare il Caprifoglio; e già in tanti sono arrivati sui tavoli della circoscrizione. 

"Penso che entro l'autunno sia possibile pubblicare un bando", spiega la coordinatrice alla cultura Paola Parmentola. "Per la circoscrizione sarà molto utile avere un presidio sociale e culturale all'interno del Valentino". 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium