/ Basket

Basket | 20 marzo 2018, 16:32

Rivoli: botte da orbi fra Polisportiva Pasta e Conte Verde di basket femminile

Un'alteta della squadra di casa rompe il setto nasale a un'avversaria con un pugno che deve ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. Partita sospesa prima dello scatenarsi del finimondo

Rivoli: botte da orbi fra Polisportiva Pasta e Conte Verde di basket femminile

Le degenerazioni dello sport non avvengono solo nei campi di serie A del calcio o con le star superpagate, talvolta episodi squallidi avvengono soprattutto nei campionati minori o nei tornei giovanili.

E' il caso di quanto successo ieri sera a Rivoli, dove una partita di basket femminile del campionato Under 18 è degenerata in rissa, costringendo l'arbitro a sospendere l'incontro.

Di fronte vi erano la Polisportiva Pasta e il Conte Verde Rivoli, in campo all'Istituto Natta.

Ad un certo punto, un'atleta della squadra di casa, S.M., ha colpito con un pugno al volto l'avversaria A.G. e le procurato la frattura del setto nasale, dopo che già in precedenza c'erano state alcune scintille e scontri di gioco.

A quel punto stava per scatenarsi il finimondo e l'arbitro, in accordo con le due società, ha deciso di sospendere la gara.

La giocatrice colpita è stata costretta a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso di Rivoli.

"Mai mi era capitato in anni da allenatrice e prima da giocatrice di assistere a una scena del genere" ha commentato sconsolata l'allenatrice della Polisportiva Pasta Andrea Duò.

Purtroppo c'è sempre una prima volta.

Massimo De Marzi


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium