/ Calcio

Calcio | 26 maggio 2019, 13:00

Battuto l'Elledì MyGlass Carmagnola, l'Aosta conquista con pieno merito la promozione in Serie A2

Dopo il 5-3 di domenica scorsa, i padroni di casa sono andati ko con il punteggio di 2-8, vedendo definitivamente svanire il "sogno" del salto di categoria

Battuto l'Elledì MyGlass Carmagnola, l'Aosta conquista con pieno merito la promozione in Serie A2

Con pieno merito, l'Aosta conquista la promozione in Serie A2.

Nel doppio confronto valido per la finalissima play-off del girone A di Serie B, l'Elledì MyGlass Carmagnola è stato costretto ad alzare bandiera bianca e ad applaudire gli avversari gialloblu.

Ieri sera, nell'ultimo atto ufficiale della stagione, il palasport di Caramagna Piemonte ha fatto registrare il "sold-out": carico di passione, colorato di giallonero con tanto di coreografia; presente, anche, una numerosa rappresentanza valdostana.

Dopo il 5-3 di domenica scorsa, i padroni di casa sono andati ko con il punteggio di 2-8, vedendo definitivamente svanire il "sogno" del ritorno in A2.

Carmagnola in campo con Zamburlin; Bussetti, Tyshchenko, Oanea e Pereira. Partono fortissimo i padroni di casa, con la "vipera" pericolosa in tre circostanze. Zamburlin risponde con i guantoni, ma non può nulla sullo schema di Pettinari, 0-1 al 10'. Un minuto dopo 0-2 da Silva. Al 15' la "mazzata" per l'Elledì MyGlass: sotto di due reti, arriva il rosso diretto per Pereira, reo di un fallo a gamba tesa a centrocampo. 6° fallo e tiro libero ospite che Zatsuga realizza, per il tris.

Bussetti sfiora il colpo dell'1-3, ma Da Silva (quasi sul "gong") firma una doppietta e all'intervallo lo score è 0-5 per gli ospiti.

Berthod e Ganci in campo tra i rispettivi pali, con Vona che al 2' fa 0-6. Doppietta da grande capitano per Adrian Oanea, inframezzata dal timbro di Bellafiore, per il provvisorio 2-7. A 20 secondi dalla fine, il definitivo 2-8 con Rosa.

A fine match, il presidente giallonero Dario Lamberti al microfono ringrazia i tifosi, gli sponsor e i suoi ragazzi, per poi complimentarsi e invocare l'applauso per l'Aosta, con grande sportività e signorilità.

ELLEDI' MYGLASS CARMAGNOLA: Ganci, Giuliano, Sandri, Pereira, Di Muro, Bussetti, Oanea, Tyshchenko, Minchillo, Lahaye, Cucinotta, Zamburlin.

Allenatore: Francesco Giuliano.

AOSTA: Berthod, Fea, Page, Pettinari, Rosa, Bellafiore, Calli, Da Silva, Vona, Mascherona, Belmonte, Zatsuga.

Allenatore: Rodrigo Rosa.

Arbitri: Ghetti di Bologna e Scarafia di Casale Monferrato; crono: Cammarano di Nichelino.

Marcatori: 10' pt Pettinari (A), 11' pt Da Silva (A), 15' pt Zatsuga (A), 19' pt Da Silva (A), 19'40" pt Da Silva (A); 2' st Vona (A), 16' st Oanea (C), 17' st Bellafiore (A), 18' st Oanea (C), 19'40" st Rosa (A).

Note: ammoniti Ganci, Bussetti e Cucinotta (C), Rosa e Calli (A); espulso Pereira (C) al 15' pt.

R.G.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium