/ Basket

Basket | 18 settembre 2019, 11:00

Torino, va in scena il “Memorial Giovanni Romano Albano” di basket

Alle 19 di sabato 21 settembre, fra 5 Pari e Olimpo Alba, preceduto da un Youth Tournament che vedrà impegnate le rispettive Under 16 e Under 18

Torino, va in scena il “Memorial Giovanni Romano Albano” di basket

In ricordo di Giovanni Romano Albano, giovane scomparso in seguito a un grave incidente stradale nel 2004 l’Associazione Cuore Gialloblù organizza per il 21 settembre il XIII Memorial a lui intitolato, una giornata di sport con l’intento di festeggiare la collaborazione sportiva e l’integrazione sociale attraverso il basket.

Grazie all’impegno dei genitori di Giovanni, Germana e Enrico Albano, verrà organizzato un intero pomeriggio sportivo tra le 2 società piemontesi: Olimpo Alba e 5 PARI Torino, che si sfideranno in un Youth Tournament che vedrà impegnate le rispettive Under 16 e Under 18 per culminare in prima serata – alle 19 - con il match per eccellenza tra le due compagini senior che militano rispettivamente nei campionati di serie B e C Gold-

L’Olimpo Alba è alla sua terza stagione in serie B. Si tratta di una società storica nata
nel 1957 con forte radicamento e sviluppo è allenata da coach Luca Jacomuzzi che presenta nel suo organico delle giovanili coach Alessandro Abbio, 2 atleti molto amati dal pubblico Auxilium.

Contestualmente la 5 Pari Torino è al suo quarto campionato in C Gold e sta diventando una
delle realtà più radicate e sviluppate sul territorio cittadino, diretta dal coach nazionale Luca Sacco ha in pochi anni bruciato tutte le tappe e si accredita come una delle principali pretendenti alla promozione.

Questo il programma dello Youth Tournament fra 5 Pari e Olimpo Alba di sabato 21 settembre presso il Pala Moncrivello di via Moncrivello 8, a Torino

ore 14,30: giovanile Under 16

ore 16,30: giovanile Under 18

Alle 19, come detto, ci sarà il match fra 5 Pari e Olimpo Alba.

L’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato devoluto per finanziare corsi di basket per ragazzi in difficoltà economica o sociale al fine di incentivare l’integrazione e la fiducia in loro stessi.

W.A.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium