/ Attualità

Attualità | 02 ottobre 2019, 17:02

La Circoscrizione 7: "No ai tagli delle fermate GTT"

Dopo la Commissione della scorsa settimana su Corso Belgio, il Consiglio ha approvato un'Interpellanza alla Sindaca Appendino e all'assessora Lapietra per chiedere lo stop al progetto

La Circoscrizione 7: "No ai tagli delle fermate GTT"

La Circoscrizione 7 si è espressa fermamente, attraverso l'approvazione di un'Interpellanza alla Sindaca Appendino e all'assessora ai trasporti Lapietra, contro la sospensione delle fermate GTT sul proprio territorio: “Si tratta – fanno sapere - di un piano elaborato senza consultare né noi, né alcuna associazione di categoria o comitato di cittadini".

"La totale estraneità dell’operazione rispetto al territorio è confermata da una serie di palesi incongruenze e da situazioni di disagio che sconfinano nel disservizio”. Nell'interpellanza, presentata dal gruppo consiliare del Partito Democratico, vengono messe in evidenza una serie di criticità, tra cui le difficoltà di spostamento su Corso Belgio in caso di soppressione di tre fermate su sette, con conseguente incremento della distanza media a 500 metri tra una e l'altra.

Ed ancora, l'aumento dei tempi di salita e discesa, con conseguente sovraffollamento, a Porta Palazzo in caso di eliminazione di una fermata del 16CD e, sulla stessa linea, la scelta di privare la Mole Antonelliana di uno stop dedicato.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della Circoscrizione Luca Deri: “Chiediamo - dichiara - alla Sindaca e all’Assessora se davvero si ritiene opportuno sottoporre l’utenza a questi disagi in cambio di un impercettibile aumento della velocità dei mezzi pubblici e perché nei tagli sono incluse fermate che corrispondono in pieno ai criteri che GTT ha dichiarato di voler seguire per individuare quelle da tutelare, a cominciare dalla presenza di poli attrattori o di interscambio”.

Marco Berton

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium