/ Attualità

Attualità | 14 gennaio 2020, 07:55

In piazza Carducci arrivano i cosplayers: proposta l'apertura di un mercatino del fumetto

La Circoscrizione 8 pubblicherà il bando destinato ad associazioni che si occupino di modellismo, fumetti e gioco. Sarà mensile e occuperà le due esedre pedonalizzate

Una delle edizioni di Torino Comics

Una delle edizioni di Torino Comics

Una versione in miniatura del Torino Comics, ma che si ripete ogni mese e avvicina gli appassionati di fumetti a un angolo di città completamente rinnovato. In piazza Carducci, che vedrà completa la la pedonalizzazione entro l'estate (con i fondi del progetto europeo PON Metro), dovrebbe sorgere in autunno un mercatino tematico mensile di fumetti, modellismo e giochi, per adulti e bambini.

E' quanto ha intenzione di realizzare la Circoscrizione 8 mediante un bando rivolto ad associazioni attive nel settore e a concessione triennale, un po' sul modello del "Vintage della Gran Madre", ogni terza domenica del mese. Adesso occorre solo attendere il via libera dal Comune.

"Ci lavoriamo da tempo - ha detto il coordinatore al commercio Alessandro Lupi -, e sappiamo che il collezionismo, in generale, ha un grosso seguito in città. Già un anno fa discutevamo l'ipotesi di un nuovo evento commerciale a cadenza regolare, e la pedonalizzazione della piazza ci è parso un ottimo pretesto". 

Non si tratterà soltanto dell'allestimento di banchetti specialistici e compravendita di oggetti, ma di un vero e proprio evento, dinamico e coinvolgente, con l'eventuale partecipazione di cosplayers e figuranti, proprio come capita nei giorni di fiera al Lingotto.

Piazza Carducci, così, da futura isola "eco-friendly" di Nizza Millefonti - dove verranno convogliate diverse soluzioni di mobilità sostenibile, come la metro, il bike e car sharing, i monopattini elettrici - diventerà anche punto d'incontro per tutti gli amanti delle vignette. 

E, proprio per garantire la piena fruizione dell'area, durante i lavori di pedonalizzazione - che elimineranno 45 posti auto - saranno anche posizionati degli arredi mobili, facilmente spostabili in occasione di manifestazioni culturali, ludiche, sportive o commerciali, come il mercatino.

"A inizio dicembre - spiega il vicepresidente della Circoscrizione 8 Massimiliano Miano - è stato approvato dalla Città il progetto esecutivo. A breve sarà pubblicato il bando per il cantiere. Contiamo quindi di iniziare gli interventi in primavera". 

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium