Elezioni comune di Torino

 / Politica

Politica | 25 luglio 2020, 16:00

Elezioni a Moncalieri, il presidente di Confesercenti lascia per correre al fianco di Bellagamba

Davide Di Marzo ha abbandonato il suo ruolo per candidarsi a consigliere comunale nelle fila del centrodestra

Elezioni a Moncalieri, il presidente di Confesercenti lascia per correre al fianco di Bellagamba

Davide Di Marzo, presidente di Confesercenti Moncalieri, ha deciso di lasciare la carica per poter correre al fianco del candidato sindaco del centrodestra Pier Bellagamba, in vista delle elezioni comunali del 20-21 settembre.

"Abbandono a malincuore, dopo appena due anni, ma lo faccio per lavorare ancora meglio ad una nuova attività", ha spiegato Di Marzo. "Ho deciso, infatti, di scendere in politica per diventare un riferimento per le attività commerciali attraverso un dialogo continuo. Mi presento con la lista 'Moncalieri di tutti' a sostegno di Bellagamba sindaco. Quindi, sebbene non avrò più incarichi istituzionali nella Confesercenti, mi impegnerò ancora di più per il bene del commercio cittadino".

La sua idea di città per il futuro è chiara: "Moncalieri ha bisogno di valorizzare il commercio di vicinato e di puntare sulle piccole e medie imprese. Occorre dare la giusta importanza a tutto il territorio, a partire dalle borgate da troppo tempo dimenticate". Classe 1967, Di Marzo ha sottolineato che "la città ha enormi potenzialità e non mancano la volontà né il coraggio per vincere questa sfida".

"L'obiettivo è progettare insieme la nuova Moncalieri, una città che merita di diventare una meta e non solo una città di transito", ha concluso Di Marzo.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium