/ Cronaca

Cronaca | 21 gennaio 2021, 11:55

Trasporto abusivo di rifiuti, multati e denunciati i conducenti di due autocarri carichi di macerie

Per entrambi è scattata la sanzione di 430 euro per la violazione prevista dall'art. 167 C.d.S. e le macerie sono state poste sotto sequestro giudiziario probatorio

camion che trasporta macerie

multati e denunciati i conducenti di due autocarri carichi di macerie

La scorsa settimana, durante i controlli ordinari di polizia stradale, agenti del Reparto di Sicurezza Stradale Integrata della Polizia Municipale, a distanza di due giorni uno dall'altro, ha accertato due trasporti abusivi di rifiuti.

In entrambi i casi si tratta di rifiuti edili derivanti da attività di ristrutturazioni trasportati su due autocarri che, come accertato dalle verifiche effettuate presso la pesa dell’Amiat, superavano i limiti di massa consentiti. Per entrambi è scattata la sanzione di 430 euro per la violazione prevista dall'art. 167 C.d.S. e le macerie sono state poste sotto sequestro giudiziario probatorio, mentre i veicoli su cui erano trasportate, il primo di proprietà di una società di noleggio e il secondo di proprietà dell'impresa che effettuava i lavori di ristrutturazione, sono stati sottoposti a fermo amministrativo ai sensi dell'art. 213, comma 4 C.d.S.

Uno dei due conducenti è stato anche sanzionato perché il carico non era adeguatamente coperto, in violazione dell’art. 164 del C.d.S., per un importo pari a 87 euro e per 3.100 euro per aver omesso il formulario ai sensi degli art. 193 e 258 del D.Lvo 152/06.

Entrambi i conducenti sono stati anche denunciati alla Procura della Repubblica per il reato di attività di gestione dei rifiuti non autorizzata ai sensi dell'art. 256 del Testo Unico Ambientale (D.L.vo n. 152/06).

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium