/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 08 maggio 2021, 17:53

Stupinigi, i carabinieri rinvengono in un campo il cadavere di una persona carbonizzata

Sono in corso gli accertamenti del caso da parte dei militari. Nessuna ipotesi è esclusa

carabinieri - foto d'archivio

Stupinigi, i carabinieri rinvengono in un campo il cadavere di una persona carbonizzata

Domani mattina la seconda tappa del Giro d'Italia scatterà dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi, ma nel pomeriggio di oggi, 8 maggio, i carabinieri hanno rinvenuto in un campo proprio nei pressi di Stupinigi un cadavere quasi completamente  carbonizzato.

Accanto al corpo una bicicletta e un telefono cellulare, ma nessun documento.

Sul posto si sta recando personale del nucleo investigativo del Comando Provinciale dell'Arma ed il medico legale per gli accertamenti scientifici del caso. Al momento nessuna ipotesi è esclusa, compresa quella del suicidio.

In serata si è scoperto che il cadavere ritrovato apparteneva ad un 40enne romeno, I.T., residente a Beinasco. Adesso si attende l'autopsia per fare luce sull'accaduto.

m.d.m.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium