Elezioni comune di Torino

 / Sport

Sport | 24 luglio 2021, 08:25

Vincono un torneo di calcio e donano il premio alla Lilt: ecco i giovani commercianti di Chivasso

Protagonisti, i ragazzi del pub ristorante La Piola e del negozio di articoli sportivi Bes Sport

La squadra che ha vinto il torneo

La squadra che ha vinto il torneo

Ci sono cose che non si fanno per la fama e nemmeno per sentirsi dire quanto si è stati bravi. Ci sono cose che, invece, si fanno perché vengono dal cuore. Per far qualcosa, anche di piccolo, per poter aiutare gli altri. Quelli meno fortunati però.

E’ il caso dei ragazzi de La Piola, ristopub situato in via Berruti, a Chivasso. Domenico, Galileo ed Elia Verdè, insieme ad Alessandro Benna e Marco Ferrero del negozio di articoli sportivi Bes Sport,  in via Po, hanno donato il ricavato della vittoria di un torneo di calcio, 500 euro, alla Lilt di Donatella Tubino

Con la nostra squadra, chiamata ‘La Piola risto pub’ abbiamo partecipato ad un torneo nei campi da calcio di Torrazza Piemonte gestiti da Vincenzo Tamburello – racconta Domenico Vardè de La Piola, nonché organizzatore dell’evento  -. Nel corso del torneo abbiamo giocato contro otto squadre tutte composte da commercianti del territorio. Alla fine abbiamo vinto”. La coppa se la sono guadagnata ai rigori contro la squadra “Polleria e Magiche Dolcezze”.

Presente anche Manuel Lami, che da settembre allenerà la prima squadra del Chivasso.

L’obiettivo della gara, divertirsi e fare beneficenza. Un gesto, che in tempo di Covid, e con tutte le difficoltà legate alle chiusure forzate, non può di certo passare inosservato.

Siamo consapevoli di aver donato una piccola cifra, ma il nostro scopo era dimostrare che anche, e soprattutto, in momenti come questo, è necessario darsi una mano. Il settore del commercio si trova in una situazione difficile, ma anche noi abbiamo voluto fare qualcosa per chi, purtroppo, è meno fortunato di noi”. Sperano che il loro gesto serva a “fare da apripista anche per gli altri”. 

Perchè come diceva Madre Teresa di Calcutta “quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe”.

I ragazzi della squadra sono: Alessandro Benna, Manuel Lami, Davide Ignazzi, Amos Gaudeni, Alfredo Bruno, Kevin Cavallaro, Roberto Menabò (il capitano), Simone Menabò, Domenico Vardè, Matteo Vardè, La Piola, Daniele Ferrandino, Paolo Mammana, Nicolò Sagliocca, Giuseppe Murdocca,  Alessandro Nicita, Davide Grandi e Mattia Emanuel

a.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium