/ Cronaca

Cronaca | 26 settembre 2021, 11:07

Ricercata per furto, viene trovata a bordo di un treno con la nipote: arrestata

La donna, 48 anni, era già stata condannata a quattro mesi di reclusione

Ricercata per furto, viene trovata a bordo di un treno con la nipote: arrestata

Una quarantottenne romena, residente a Torino, è stata arrestata dagli operatori della Polizia ferroviaria di Torino, in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Torino.

La donna, in compagnia della nipotina minore, è stata controllata dai poliziotti nel pomeriggio di ieri a bordo di un treno regionale sulla tratta Torino – Mondovì, nei pressi della stazione di Torino Lingotto, durante un servizio di vigilanza.

Dagli accertamenti in banca dati effettuati dalla pattuglia, è emerso il provvedimento restrittivo da eseguire, emesso nel mese di Luglio 2019 dalla Procura della Repubblica di Torino presso la Corte D’Appello, per l’espiazione di 4 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato in concorso.

Dopo essere stata accompagnata presso gli uffici di polizia della stazione di Torino Porta Nuova e sottoposta ai rilievi fotodattiloscopici, la donna è stata associata presso la locale Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, mentre la bambina è stata affidata al padre giunto in stazione.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium