/ Cronaca

Cronaca | 22 ottobre 2021, 09:06

Ladri in casa Dybala: furto nella villa del calciatore juventino nella notte tra martedì e mercoledì

Ancora da stimare il danno subito dall'attaccante juventino

Ladri in casa Dybala: furto nella villa del calciatore juventino nella notte tra martedì e mercoledì

E’ di nuovo furto in casa di un calciatore, questa volta in casa Dybala. Il fatto è accaduto nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 ottobre. I ladri si sono introdotti nella villa del calciatore juventino, che si trova in collina tra Torino e Moncalieri, forzando una finestra al piano terra, da cui sono poi scappati. Sull’accaduto indagano i carabinieri. 

Con ogni probabilità si tratta di un furto studiato a tavoli. In casa infatti non c’era nessuno, l’attaccante bianco nero è all’estero, per la trasferta in Russia della squadra in vista della partita di Champions League a San Pietroburgo.  

L'allarme è stato lanciato da un vigilante della sicurezza privata, che stava pattugliando la zona e si è insospettito per i movimenti sospetti.

Resta da stabilire che bottino i ladri siano riusciti portare via. Si sta facendo l’inventario per stimare il danno subito dal calciatore argentino. 

Sono ormai diversi i furti subiti dai giocatori di calcio nel corso degli ultimi anni. Nel 2017 era infatti già toccato a Camoranesi, poi nel 2019 a Marchisio che aveva addirittura sorpreso i ladri in casa, nella sua abitazione di Vinovo. 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium