/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 22 gennaio 2022, 09:20

Nichelino, ancora problemi nella raccolta rifiuti: il Covar costretto a chiedere scusa

Multata la Teknoservice per i ritardi nello svuotamento di vetro e plastica: da lunedì l'arrivo di un nuovo mezzo dovrebbe porre fine al caos

rifiuti nichelino

Nichelino, ancora problemi nella raccolta rifiuti: il Covar costretto a chiedere scusa

Continua il momento difficile a Nichelino per il servizio di raccolta rifiuti, aggravato dall'emergenza Covid, che ha posto in quarantena o in malattia alcuni operatori. Così il Covar 14 è stato costretto a diffondere una nota ufficiale per scusarsi nei confronti dei cittadini.

Le scuse del consorzio

Ci scusiamo per il disservizio sulla raccolta delle frazioni di vetro e plastica causata dal guasto meccanico dei mezzi. La ditta che è stata sanzionata, sta procedendo alla riparazione degli stessi. Stiamo lavorando per l’immediato ripristino dell’operatività e confidiamo che a breve i problemi siano risolti. Sarà cura di Covar 14 comunicare eventuali aggiornamenti”, Con questa nota, il Consorzio rifiuti ha voluto spiegare l'accaduto ai cittadini di Nichelino, già esasperati per problemi e ritardi che vanno avanti dalle ultime settimane del 2021, nonostante l'impegno diretto del sindaco Giampiero Tolardo.

Sospesa la raccolta del vetro

Ai disservizi del recente passato, da giorni si è aggiunto il problema legato al vetro che non viene raccolto, per un guasto all’unico mezzo che viene utilizzato dalla Teknoservice e che permette lo svuotamento delle campane stradali. Da lunedì la situazione dovrebbe tornare normale, con l’arrivo di un nuovo veicolo, sperando che in un paio di giorni si possa recuperare il ritardo accumulato.

"L'ufficio ambiente ieri ha nuovamente sollecitato il Covar a controllare che la ditta Teknoservice abbia ormai provveduto a riparare o sostituire i mezzi di raccolta e svuotamento delle campane del vetro e della plastica…. Come assessore all’ igiene urbana, insieme al sindaco, continuo a controllare il servizio. Auspicando che la prossima settimana il problema sia risolto", ha dichiarato Carmen Bonino.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium