/ Eventi

Eventi | 02 dicembre 2022, 17:07

Rorà celebra i suoi volontari con una giornata di festa

Domani verranno consegnate anche le borse di studio ‘Albina Tourn’

Rorà celebra i suoi volontari con una giornata di festa

Un’intera giornata per celebrare chi dedica il suo tempo al volontariato e per addobbare Rorà in vista del Natale. Domani, sabato 5 dicembre, il Comune consegnerà una pergamena di riconoscimento per l’impegno dimostrato in questi anni: “La ‘Festa della volontaria e del volontario’ è il nostro modo per esprimere un sentimento di profonda conoscenza verso chi si è speso per supportare il Comune e la popolazione, sia nei momenti di necessità e di emergenza, sia nell’organizzazione di eventi” spiega il sindaco Claudia Bertinat.

I festeggiamenti inizieranno al mattino, alle 10, con l’apertura degli spazi espositivi delle associazioni di volontariato, affiancate alle bancarelle dei produttori locali. Alle 10,30 è in programma il saluto delle autorità con il sindaco, l’assessore regionale Andrea Tronzano, il consigliere della Città metropolitana Marco Cogno, il presidente dell’Uncem (Unione nazionale comuni comunità enti montani) Piemonte Roberto Colombero, il pastore della Chiesa valdese di Rorà Sergio Manna. Modererà gli interventi Daniele Arghittu, direttore de ‘L’Ora del Pellice’.

Alle 11 inizierà la cerimonia di riconoscimento per le associazioni locali con i canti a cura del Gruppo Mare Tèra di Barge. “Saranno coinvolte non solo le associazioni del paese, ma anche tutte quelle della Val Pellice, che a vario titolo hanno prestato la loro attività sul nostro territorio” aggiunge Bertinat.

Dopo il pranzo preparato dai volontari, a partire dalle 14, toccherà ai bambini decorare gli alberi di Natale in centro paese. “Si tratta di due alberelli di legno posizionati in piazza e decorati con i nuovi addobbi preparati dal Laboratorio di artigianato di Rorà che ha coinvolto i bambini per preparare decorazioni in ceramica – spiega il sindaco –. Tuttavia, chiunque sia interessato all’allestimento, può preparare il proprio addobbo e portarlo il giorno della festa”.

Alle 14,30 verranno invece consegnate le borse di studio ‘Albina Tourn’ a 5 studenti delle scuole superiori, premiati con 300 euro cadauno, mentre per i più piccoli verranno distribuiti i libri del progetto ‘Nati per leggere’. Il pomeriggio si concluderà con la distribuzione di cioccolata calda, vin brulé e panettone a cura del gruppo Ana (Associazione nazionale alpini) di Rorà.

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium