Eventi | 08 dicembre 2023, 08:40

Dal forno alla fontana: le borgate di Pragelato mettono in mostra i loro presepi

Sono dodici le natività esposte dall’8 dicembre al 7 gennaio

Il presepe nel forno del Duc di Pragelato

Il presepe nel forno del Duc

Forni, alberi e fontane si fanno scenari del presepe a Pragelato: dall’8 dicembre al 7 gennaio le borgate espongono i loro presepi grazie alla collaborazione dei loro abitanti.

L’idea nasce il mese scorso con l’incontro dei ‘mansia’, i ‘capi-borgata’ delle valli piemontesi. “Si cerca sempre di organizzare attività di socializzazione, che portino alla collaborazione degli abitanti e alla loro conoscenza reciproca – spiega Paola Borra, assessora ai Rapporti con Associazioni e Mansia –: con iniziative di questo tipo le borgate si sono rivitalizzate, e i rapporti tra persone diventati saldi, tanto da chiedere ogni volta che un progetto termina di organizzarne presto uno nuovo”.

Decisa l’iniziativa, i mansia hanno contattato gli abitanti delle proprie borgate, e sono nati dodici presepi grazie alla collaborazione di tutti, con statuine e addobbi. Sfondi delle natività le chiesette delle borgate Allevè, Grand Puy, La Ruà e Soucheres Basses; gli antichi forni delle borgate Duc, Plan, Villardamond, Soucheres Hautes e Rivets; le fontane delle borgate Granges e La Ruà; l’ingresso della borgata Chezal, la piazzetta di Pattemouche e le basi dell’albero di Natale di Traverses.

Rosa Mosso

Leggi tutte le notizie di NUOVE NOTE ›

Federica Monello

Giornalista pubblicista, ascoltatrice vorace di musica, amante di tutto ciò che è cultura. Nasco e cresco in Sicilia dove da studentessa di Lettere Moderne muovo i primi passi nel giornalismo, dopo poco unisco la scrittura alla passione per la musica. Giungo ai piedi delle Alpi per diventare dottoressa in Comunicazione e Culture dei media e raccontare di storie di musica, versi, suoni e passioni.

Nuove Note
Nuove Note è la rubrica che ogni settimana ti fa conoscere un nuovo progetto musicale emergente nato tra la Mole Antonelliana e un pentagramma, tra i boschi piemontesi e una sala prove casalinga, tra uno studio di registrazione e i chilometri che lo separano da un paesino in provincia. Nuove Note ti racconta le storie e la musica gli artisti più interessanti della scena musicale piemontese.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium