/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2024, 07:00

Nel Torinese una settimana per donare spazzolini e dentifrici a chi non arriva a fine mese

Da lunedì 17 a sabato 22 giugno la rete della solidarietà in 39 farmacie comunali di Torino, Chieri, Mappano e San Maurizio Canavese

Da lunedì 17 a sabato 22 giugno la rete della solidarietà in 39 farmacie comunali di Torino, Chieri, Mappano e San Maurizio Canavese

Da lunedì 17 a sabato 22 giugno la rete della solidarietà in 39 farmacie comunali di Torino, Chieri, Mappano e San Maurizio Canavese

Spazzolino, dentifricio e collutorio. Sono i tre prodotti di igiene orale che i cittadini potranno donare per una settimana, da lunedì 17 a sabato 22 giugno, nelle 39 farmacie comunali di Torino, Chieri, Mappano e San Maurizio Canavese. I prodotti raccolti saranno consegnati a 10 enti del terzo settore che assistono persone in condizioni di povertà.

“Regala Sorrisi” è la nuova campagna di donazione di prodotti di igiene orale ideata e promossa da Banco Farmaceutico Torino OdV e Farmacie Comunali S.p.A. con il patrocinio dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Torino, realizzata con il contributo del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e in collaborazione con la Regione Piemonte, all’interno del Bando 7 che promuove azioni di contrasto ai fenomeni di povertà e di grave marginalità.

La mappa delle farmacie comunali è disponibile online a questo link: https://t.ly/nAepj.

Un po’ di numeri per inquadrare il problema. Le persone in condizioni di povertà sanitaria aiutate dagli enti sostenuti con donazioni da Banco Farmaceutico Torino OdV sono circa 30.000. Nell’ambito della GRF 2024, gli enti avevano espresso la necessità di 27.106 prodotti di igiene orale, in particolare dentifrici, spazzolini e pasta adesiva per dentiere.

Durante la settimana dedicata a “Regala Sorrisi” i cittadini potranno acquistare uno o più prodotti di igiene orale e depositarli nell’apposita scatola. Si tratta di prodotti di alta qualità, proposti a prezzo calmierato (non acquistabili per uso privato, ma solo per la donazione): spazzolini al costo di 1 euro, dentifricio a 2 euro, collutorio a 3 euro, kit completo a 5 euro.

Gli enti beneficiari sono Asili Notturni Umberto I, Associazione Centro Come Noi Sandro Pertini Sermig, Amici del Gruppo Arco OdV, Camminare Insieme OdV, Caritas Diocesana Ivrea, Caritas Diocesana Torino, Croce Rossa Italiana Comitato Di Moncalieri OdV, Cooperazione Odontoiatrica Internazionale (Coi) ETS, Misericordes OdV e Protesi Dentaria Gratuita OdV.

Sei di questi enti fanno parte del coordinamento “Odontoiatria Sociale in Rete”, nato nel 2015 come progetto di collaborazione tra la Città di Torino e il privato sociale, che nel 2023 ha effettuato più di 10.700 prestazioni odontoiatriche, ortodontiche e di protesica, completamente gratuite, ad adulti e bambini, con altre 1.000 persone in lista di attesa.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium