/ Politica

Politica | 23 giugno 2024, 19:33

Ballottaggi, alle ore 19 nel Torinese ha votato meno del 30% degli elettori

Netto il calo rispetto a quindici giorni fa, nel primo giorno di votazioni: sabato 8 giugno si era recato alle urne il 34% degli aventi diritto. A Pragelato la percentuale più alta: 43,12%

Ballottaggi, alle ore 19 nel Torinese ha votato meno del 30% degli elettori

Ballottaggi, alle ore 19 nel Torinese ha votato meno del 30% degli elettori

Il tanto temuto astensionismo ha già fatto capolino nel primo giorno di votazioni per i ballottaggi. Alle ore 19 nel totale dei quattro Comuni chiamati ad eleggere il sindaco, la percentuale di coloro che si è recata alle urne non è arrivata a raggiungere il 30%.

Il dato parla del 29,88%, contro il 34 di quindici giorni fa al primo turno (quando c'era anche il voto per la Regione). A Rivoli, la città più importante tra le quattro chiamate di nuovo alle urne, è stata ancora più bassa della media, con il 29,11% (contro il 32,84% dell'8 giugno), meglio è andata a Giaveno dove si è presentato a votare il 32,03%, anche se il calo è evidente rispetto al primo turno, quando si era arrivati al 37,40%.

Male anche Leini, rimasto sotto la soglia del 30%, con il suo 29,45 (quindici giorni fa avevano votato il 33,56% degli aventi diritto). In controtendenza, invece, il Comune più piccolo, Pragelato: nella cittadina del Pinerolese la percentuale è stata del 41,83%, appena inferiore al 43,12 del primo turno.

Per votare c'è ancora tempo fino alle 23 di oggi e domani, lunedì 24 giugno, dalle 7 alle 15: una volta chiuse le urne, partirà subito lo spoglio delle schede.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium