/ Basket

Basket | 24 novembre 2019, 20:30

La Reale Mutua Basket lotta, ma cade a Rieti

I padroni di casa si impongono 82 a 75

La Reale Mutua Basket lotta, ma cade a Rieti

Pinkins sblocca Torino dopo la partenza fortissima di Rieti, Alibegovic firma la tripla del 4-5 al 2°. Cappelletti e la difesa spingono il mini-break gialloblu, Vildera lo ferma per il 6-11 del 5°. Passera e Cannon si mettono in gara, ma è ancora il play gialloblu a tenere avanti la Reale Mutua Basket Torino sul 11-15. Marks e Pastore sono gli ultimi a segnare per il 14-17 del 10°. Zucca e Cannon fanno esplodere il pubblico con i canestri del sorpasso al 13°, Toscano, ex di serata, sblocca Torino per il meno tre sul 22-19.

Stefanelli la mette da lontano, Marks replica mantenendo inalterate le distanze. Brown si sblocca per Rieti, Cappelletti torna in azione per il 30-27 del 16°, Cannon spinge sull'acceleratore. Pinkins tiene in scia la Reale Mutua, capitan Alibegovic fissa il 35-33 in favore di Rieti al 20°. Cannon apre le danze nel secondo tempo, Cappelletti ruba e manda a schiacciare Marks per il 39-35, Cannon allunga ulteriormente per il +8 reatino. Passera fa affondare Torino a meno 13, Pinkins e Marks provano a rimettere in corsa la Reale sul 50-43 del 26°. Pinkins si scatena e con i liberi di Toscano riporta i gialloblu a meno tre, Cappelletti mette il meno uno.

Brown scalcia tirando da tre, ma viene premiato con tre liberi che ridanno il +4 a Rieti. Sulla rimessa con 3'' da giocare altro fischio generoso in favore di Rieti, che ha così l'occasione di chiudere il quarto sul 59-53. Brown torna in lunetta per il +9 casalingo al 32°, Marks prova ancora una volta la rimonta, Filoni obbliga coach Cavina al timeout sul 65-56 del 33°. Cappelletti e Pinkins rispondono presenti, Toscano infila la tripla del meno due. Pinkins impatta la gara a quota 65 al 35°.

Brown firma il nuovo vantaggio reatino, il quinto di Pinkins è a dir poco fantasioso, togliendo a Torino un'arma importantissima. Cannon e Zucca danno il +7 a Rieti al 37°, Alibegovic inchioda il meno 4, ma la tripla di Stefanelli vale il 76-69 al 38°, quella di Brown spedisce la Reale Mutua a meno dieci a 1 e 44 dalla fine.

Il timeout di Cavina prova a riaccendere Torino, Campani e Marks siglano il 79-72 al 39°. Il rimbalzo offensivo di Zucca garantisce un altro possesso a Rieti, Passera chiude i discorsi dalla lunetta.

NPC RIETI – REALE MUTUA BASKET TORINO: 82-75 (14-17, 21-16, 24-20, 23-22)

Rieti: Cannon 27, Passera 9, Zucca 7, Stefanelli 8, Pastore 6, Nikolic NE, Brown 15, Vildera 8, Fumagalli, Filoni 2, Mammoli NE. All. Rossi

Torino: Marks 20, Campani 4, Alibegovic 9, Jakimovski, Castellino, Ianuale NE, Diop NE, Toscano 6, Pinkins 20, Cassar, Cappelletti 16. All. Cavina, ass. Iacozza e Spanu

R.G.


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium