/ Attualità

Attualità | 30 marzo 2020, 14:42

Coronavirus, 5 milioni e 700 mila euro per Moncalieri, oltre 7 per Nichelino: ecco quanto arriva dal Governo per i due comuni più grandi della cintura sud

Dei 400 milioni destinati all'emergenza alimentare, alla città amministrata da Paolo Montagna destinati 304 mila euro, 288 per quella del sindaco Tolardo

Coronavirus, 5 milioni e 700 mila euro per Moncalieri, oltre 7 per Nichelino: ecco quanto arriva dal Governo per i due comuni più grandi della cintura sud

I comuni della provincia cominciano a ricevere i primi soldi destinati dal Governo alla gestione dell'emergenza coronavirus.

Dai 4 miliardi e 300 milioni del fondo di solidarietà, destinato ai municipi per il funzionamento della macchina amministrativa e il mantenimento dei servizi fondamentali per i cittadini, i due comuni più importanti della cintura sud riceveranno una boccata di ossigeno utile per gestire la fase più delicata. A Moncalieri vengono destinati 5 milioni 700 mila euro, mentre a Nichelino arriveranno 7 milioni 400 mila euro.

E' bene ricordare che questi non sono soldi che entreranno nelle tasche delle persone, ma saranno utili per non veder sparire servizi e attività importanti, oltre che utili a pagare anche chi lavora negli enti pubblici. Per quanto riguarda invece l'emergenza alimentare, con un intervento che muove 400 milioni, questi sono soldi che arriveranno nelle case dei cittadini e serviranno a permettere a chi ha reddito zero di continuare a fare la spesa.

I Comuni decideranno come utilizzarli, se attraverso buoni spesa oppure con distribuzione diretta di alimenti. In questo caso a Moncalieri sono destinati 304 mila euro, a Nichelino invece 288 mila.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium