/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2020, 16:20

Gli appelli hanno sortito qualche effetto: l'esecuzione di Djalali rinviata

Il ricercatore in passato aveva lavorato anche a Novara. Per la sua salvezza erano scesi in campo Radicali, Moderati e il presidente del Consiglio regionale Allasia

Gli appelli hanno sortito qualche effetto: l'esecuzione di Djalali rinviata

L'impiccagione di Ahmad Reza Djalali, il medico iraniano-svedese condannato a morte in Iran per spionaggio, è stata rinviata "di alcuni giorni".

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium