/ Attualità

Attualità | 19 giugno 2021, 12:43

A Pinerolo si attraversa il bosco per conoscere la diversità

Domenica 27 il primo appuntamento di un progetto dell’associazione Cinedehors con Andrea Fenoglio

I laboratori in collina dei centri diurni

I laboratori in collina dei centri diurni

Il bosco come simbolo della natura, ma anche come realtà da attraversare e da vivere per ampliare la propria conoscenza e visione del mondo. ‘Attraversare il bosco’ è l’evoluzione ideale del progetto ‘Attraversare lo specchio’ e il direttore artistico è sempre Andrea Fenoglio, in collaborazione con l’associazione Cinedehors e altri partner come il Ciss.

“Il progetto è finanziato con un contributo del Comune e vuole promuovere il turismo ‘dolce’ in una maniera particolare – spiega Fenoglio –. Nel bosco passeggeremo, faremo un picnic, ci confronteremo e guarderemo un film”. Il primo appuntamento di domenica 27 giugno si chiama ‘Inclusi e felici. Diversità in cammino’ e racconterà le attività che sono state svolte con i ragazzi dei centri diurni Gea di Pinerolo, Ciao di Torre Pellice e Pegaso di Vigone. Si parte alle 16,45 con una passeggiata da Villa Prever alla collina di Santa Brigida, guidati da Stefano Ricca. In collina si parlerà anche dell’esperienza dei ‘Gruppi di cammino’ e si farà un picnic a pagamento (13 o 18 euro) in attesa della proiezione di “Nomad: In cammino con Bruce Chatwin” di Werner Herzog, un documentario sull’irrequietezza.

La partecipazione alla passeggiata non è obbligatoria. Per aderire, occorre prenotarsi entro domani, domenica 20, al 333.3100899 o a info@madeinpinerolo.it. Il prossimo appuntamento si terrà il 18 luglio e si parlerà di didattica all’aperto. Per ulteriori informazioni, cliccare qui.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium