/ Cronaca

Cronaca | 15 luglio 2021, 13:09

Tensioni tra ultras del Toro, altri due arresti per l'aggressione dello scorso 19 giugno

Sono accusati di aver aggredito un tifoso 'rivale' nel ristorante "La Caravella"

Tensioni tra ultras del Toro, altri due arresti per l'aggressione dello scorso 19 giugno

Due ultras del Torino, appartenenti al gruppo "Ultras Granata 1969", rispettivamente di 19 e 24 anni, sono stati arrestati dalla Digos della Questura di Torino per rapina, lesioni e danneggiamento di privati. Secondo gli inquirenti i due farebbero parte di un gruppo che lo scorso 19 giugno ha fatto irruzione nel dehors del ristorante La Caravella in via Fratelli Vasco 2, aggredendo i clienti del locale, dopo aver lanciato sedie, piatti e bottiglie di vetro.

 

Il gruppo aveva riconosciuto tra gli avventori del ristorante un altro ultras appartenente al gruppo "Torino Hooligans" che solitamente si posizionano in Curva Primavera allo Stadio Olimpico-Grande Torino, a differenza degli "Ultras Granata" che sono in Curva Maratona. Tra i due gruppi c'erano state tensioni in passato. La vittima ha riportato lesioni e un trauma alla spalla sinistra e il furto di telefono e portafogli. Anche a un altro cliente venne portato via il portafoglio prima che il gruppo si allontanasse su due autovetture. Oltre ai due arrestati ci sono state perquisizioni e sono stati denunciati anche un 23 enne e un 17enne. Tutti i protagonisti della vicenda erano già colpiti da Daspo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium