Elezioni comune di Torino

 / Attualità

Attualità | 31 luglio 2021, 15:54

A Perosa Argentina il quaderno è… sospeso

L’iniziativa del Centro Socio Terapico per aiutare i figli delle famiglie meno abbienti

A Perosa Argentina il quaderno è… sospeso

Se a Napoli è da sempre tradizione il caffè sospeso, ovvero un caffè lasciato pagato per chi non può permetterselo, a Perosa Argentina, al Centro Socio Terapico di via Trento, è nata l’iniziativa ‘Quaderno SOS-PESO’, che prevede l’acquisto di quaderni, biro, pennarelli e altro materiale scolastico, in favore dei bambini meno abbienti.

“Per le nostre attività, siamo da tempo destinatari di pennarelli o matite colorate usate. Quando una mamma ci ha portato dei quaderni, che le figlie non avevano utilizzato e dei quali non avevano più bisogno, essendo noi come centro sempre impegnati a creare una rete di solidarietà che investa l’intera comunità, è nata l’idea – racconta Enzo Lagrua, educatore e coordinatore del Cst di Perosa Argentina –. A settembre, le famiglie si ritrovano a dover fronteggiare un cospicuo investimento per la scuola dei figli, e un aiuto può senz’altro rivelarsi prezioso”.

Le prime donazioni non si sono fatte attendere, a conferma di una comunità che sa essere coesa: “Siamo molto felici di queste prime risposte positive, che ci incentivano a portare avanti l’iniziativa, e studiarne altre simili, che già sono nel cassetto, per una solidarietà all’insegna dell’inclusività. Ci fa piacere che la solidarietà sia la nostra porta di ingresso e di uscita, che lega il nostro centro e i nostri ospiti alla comunità che ci include e circonda” conclude Lagrua.

Il materiale scolastico può essere donato tutti i giorni dalle 10 alle 15, direttamente al Centro Socio Terapico, dall’ingresso in piazza Santiano. Per ulteriori informazioni, contattare i numeri 0121 520030 oppure 335 6296801.

Tatiana Micaela Truffa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium