/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 18 maggio 2022, 11:43

Rigenerazione Urbana: al via il progetto "Indigeno" con le fotografie di Arianna Arcara e il murales de il Cerchio e le Gocce

Dal 21 maggio a domenica 16 ottobre, gli scatti saranno esposti in via Pallavicino. L'intervento di street art sulle pareti della residenza universitaria Olimpia

Rigenerazione Urbana: al via il progetto "Indigeno" con le fotografie di Arianna Arcara e il murales de il Cerchio e le Gocce

Inaugura sabato 21 maggio "Indigeno", progetto di attivazione di comunità e rigenerazione urbana - risultato primo beneficiario del bando ToNite - Area 2, lanciato dal Comune di Torino e finanziato nell’ambito del programma europeo UIA Urban Innovative Actions, volto a migliorare la vivibilità e sicurezza del Lungo Dora - che apre il suo viaggio con una mostra fotografica open air in Via Pallavicino, a firma di Arianna Arcara del collettivo CESURA, e a cura di Giangavino Pazzola per CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, e il percorso di arte muraria e interventi pittorici de Il Cerchio e le gocce.

Il progetto intende costruire una comunità partecipata e solidale attraverso un percorso di arte urbana, mirando alla comprensione e alla consapevolezza di tutte le diversità socio culturali che compongono il quartiere in cui convivono Off Topic, il complesso di case popolari di Via Farini e il Campus Einaudi. 

Un’ampia progettualità: dall’esposizione fotografica al percorso d’arte muraria, passando da incontri con gli abitanti e le abitanti dell’area coinvolta, ma anche da spettacoli teatrali partecipativi, laboratori artistici e attività sportive per bambinə e ragazzə, oltre a una biblioteca e la creazione di un documentario - realizzato da Associazione Quore APS (Associazione per i diritti LGBT+) in collaborazione con il Torino Youth Centre e l’Associazione Museo Nazionale del Cinemache - che raccoglie le storie di chi questo quartiere lo vive. 

Fino a domenica 16 ottobre, un’esposizione fotografica a cielo aperto in Via Pallavicino a firma del Collettivo CESURA e a cura di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia per presentare e raccontare lo sguardo sulla quotidianità di un quartiere complesso ed eterogeneo.

Durante il periodo trascorso in Via Pallavicino, la fotografa Arianna Arcara ha ritratto gli abitanti, coinvolti in prima persona in un processo di storytelling collettivo con l’obiettivo di ricostruire, documentare e immaginare la storia del quartiere.

Le fotografie incluse nel percorso espositivo sono di tre tipi: immagini storiche raccolte negli archivi di famiglia e di enti basati nel quartiere come Italgas, scatti autoriali realizzati da Arcara e fotografie realizzate dai partecipanti ai workshop.  Arcara ricostruisce memoria, percezione e aspettative dei residenti, in un viaggio che si muove da spazi ordinari per immaginare una nuova visione. 

Nasce in quest’ottica di rigenerazione urbana, anche il progetto di Arte Urbana a cura de Il Cerchio e le Gocce, con interventi di pittura murale che saranno realizzati sulle pareti della residenza universitaria Olimpia, sui temi dell’inclusività, dell’uguaglianza e dell’equità sociale.

Gli artisti Aris e Giorgio Bartocci restaureranno inoltre il proprio intervento sul muro di Off Topic. Ciascuno degli interventi sarà reciprocamente connesso a quello adiacente tramite l’inserimento di alcuni dettagli da parte dell’artista che interviene nella superficie più prossima.

Per info: offtopictorino.it - instagram.com/offtopictorino - facebook.com/offtopictorino 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium