/ Sanità

Sanità | 25 maggio 2023, 17:53

La sanità del futuro e i problemi di Airasca: incontro domani

Durante la serata si parlerà del pensionamento della dottoressa Tonda e del centro Asl in paese

La sanità del futuro e i problemi di Airasca: incontro domani

Il futuro della sanità tra ospedali e medicina territoriale è il tema dell’incontro che si terrà domani, venerdì 26 maggio, al Centro polifunzionale di Airasca di via Stazione 31 alle 21. Durante la serata si parlerà anche delle questioni che riguardano il paese: l’imminente pensionamento del medico di medicina generale Maria Rosa Tonda e il presidio Asl di via Roma.

L’incontro, promosso dalla consigliera regionale Monica Canalis, sarà introdotto dal sindaco Leopoldo De Riso. Intervengono, oltre a Canalis, il medico ospedaliero Emanuele Stramignoni e la dottoressa Tonda.

“Ho parlato con l’Asl e rassicurerò i presenti sul mantenimento dei servizi del centro di via Roma” anticipa la consigliera regionale, che farà anche il punto sul dopo Tonda, che è un medico massimalista: “La dottoressa ha 1.800 assistiti, mille di questi verranno presi in carico dal sostituto, Alessandro Raineri, che sta completando il percorso di formazione. Gli altri potranno rivolgersi al dottor Vito Sederino o a quelli che operano nell’ambito territoriale come quelli di Piscina e hanno ancora possibilità di prendere in carico pazienti – dettaglia Canalis –. L’Asl prevede anche di inserire un medico per un periodo che va dal 1° giugno a fine ottobre, quando il sostituto di Tonda finirà la sua formazione e potrà fare il medico massimalista”.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium