/ Sport

Sport | 13 ottobre 2023, 14:48

Basket, la Reale Mutua torna a casa: domenica lo scontro con Treviglio

Donte Thomas: "Ci avviciniamo alla partita di domenica con fiducia in noi stessi e con la voglia di conquistare una vittoria giocando il nostro basket"

Basket, la Reale Mutua torna a casa: domenica lo scontro con Treviglio

La Reale Mutua Torino torna finalmente a casa: dopo le due trasferte consecutive a Rieti e Agrigento, la squadra di coach Franco Ciani scenderà in campo al Pala Gianni Asti di Torino contro la Gruppo Mascio Treviglio di coach Alex Finelli per la quarta giornata della regular season. Palla a due questa domenica alle ore 18.

"Incontriamo nuovamente Treviglio dopo i due appuntamenti del precampionato e Supercoppa," afferma coach Franco Ciani. "Se da un lato questa partita avrà una storia simile per quanto riguarda i protagonisti e per alcune chiavi tattiche, dall'altra parte la partita di domenica vivrà di luce propria perché le motivazioni, il tipo di competizione e le modifiche fatte in chiave tattica in questo inizio di campionato daranno sfumature diverse a questo scontro".

Ci avviciniamo alla partita di domenica con fiducia in noi stessi e con la voglia di conquistare una vittoria giocando il nostro basket," dichiara Donte Thomas, reduce dal suo season-high di 22 punti nella vittoria conquistata ad Agrigento. "Sappiamo che, se giochiamo insieme in attacco e con aggressività in difesa, avremo ottime chance di portare a casa i due punti in classifica. Siamo contenti di tornare a giocare a casa nostra, sono sicuro che il nostro pubblico ci darà una grande mano!".

GLI AVVERSARI

Una delle principali contendenti al salto di categoria, Treviglio come Torino ha conquistato due vittorie nelle prime tre partite di campionato: dopo il passo falso all'esordio contro Milano, la Gruppo Mascio è riuscita subito a reagire trovando vittorie in volata contro avversari di alto livello come Cantù e Rieti. Coach Alex Finelli può contare su diverse armi offensive nel suo roster, a partire dalla guardia/ala Federico Miaschi, attuale secondo miglior realizzatore dell'intero campionato con 23.3 punti di media nelle prime tre uscite stagionali. In cabina di regia, Luca Vitali porta tantissima esperienza ed eccellenti doti da assistman, affiancato in posizione di "2" dall'americano Terrell Harris. Solida e produttiva la coppia di lunghi sotto canestro formata da A.J. Pacher e Tommaso Guariglia, con quest'ultimo che tornerà a Torino da ex di giornata. Per quanto riguarda la panchina targata Gruppo Mascio, Brian Sacchetti e Marco Giuri portano sul parquet tanta esperienza, mentre l'esterno Matteo Pollone e il lungo Simone Barbante hanno dimostrato di essere pronti a dare il loro contributo quando chiamati in campo. Nelle prime uscite stagionali, coach Finelli non ha potuto contare su Bruno Cerella, altro veterano del roster, a causa di problemi fisici.

NOTE E INJURY REPORT

Matteo Schina (distorsione alla caviglia sinistra) è stato autorizzato dallo staff medico ad unirsi al gruppo per gli ultimi allenamenti della settimana, durante i quali verrà valutato in vista di un possibile ritorno in campo domenica. Torino rivedrà al Pala Gianni Asti il centro Tommaso Guariglia, ex di giornata.

INFO BIGLIETTI

Biglietti in vendita online su Vivaticket, oppure presso lo store Decathlon Grugliasco sabato dalle ore 15.00 alle 19.00, e al Pala Gianni Asti domenica dalle ore 16.00 fino all'inizio della partita (ore 18.00).

comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium