/ Eventi

Eventi | 18 dicembre 2023, 07:14

Torino sbanca Treviglio, anche se di misura: per Reale Mutua diventano cinque le vittorie di fila

I gialloblu di coach Ciani più forti degli infortuni: Schina al posto di Vencato, forfait dell'ultimo minuto. Pepe miglior marcatore

giocatori di basket in azione

Quinta vittoria esterna di fila per Reale Mutua sul parquet di Treviglio

Una Reale Mutua Torino rimaneggiata a causa degli infortuni – ultimo in ordine cronologico quello di Luca Vencato, out per un risentimento muscolare – non si ferma e trova la sua quinta vittoria di fila, battendo in trasferta il Gruppo Mascio Treviglio in un match intenso e combattuto. Una vittoria molto importante anche in ottica classifica, con Torino che consolida la propria terza posizione a quota 22 punti, staccando il gruppo formato da Rieti, Milano e la stessa Blu Basket.

Coach Ciani decide di partire con Schina al posto dell'infortunato Vencato, insieme a Kennedy, De Vico, Thomas e Poser. Coach Finelli risponde con Giuri, Harris, Miaschi, Pacher e Guariglia.

La partita si apre con diversi errori da una parte e dall'altra. Sblocca il punteggio Kennedy con un canestro e fallo subito, con libero supplementare convertito. Thomas trova una linea di penetrazione per mettere a segno i suoi primi due punti, mentre nell'altra metà campo Miaschi è il primo a iscriversi a referto per Treviglio. Poser schiaccia per il momentaneo +3 ma Giuri risponde con la prima tripla della serata per riportare il punteggio in parità (7-7 a metà primo quarto). Guariglia e Harris firmano un mini-break di 4-0 per il primo vantaggio trevigliese, Thomas risponde da tre per l'11-10. La prima frazione prosegue sui binari dell'equilibrio tra le due squadre. Pepe riporta in vantaggio i suoi in chiusura di periodo con una tripla per il 17-19 a favore dei gialloblù.

 

Il secondo quarto si apre con due bombe di De Vico e Pepe che costringono coach Finelli a chiamare timeout sul 18-25. Treviglio reagisce grazie a Terrell Harris e si riporta a un solo possesso di svantaggio: sul 26-29, questa volta è coach Ciani a chiamare timeout. Thomas trova Poser per un gioco da tre punti, ma la difesa gialloblù fa fatica a contenere Harris, il primo a salire in doppia cifra (30-32 a 3' dall'intervallo). Una transizione torinese porta ad altri due punti di Thomas per il 33-37 a 2' dall'intervallo lungo. Barbante segna da tre per il -1, Schina trova Thomas per un facile layup, poi De Vico segna la tripla per chiudere la prima metà di gara sul 37-42.

 

Matteo Schina apre il secondo tempo con una tripla per il +8 ma Treviglio riesce a mettere insieme un parziale importante per riprendere vantaggio e inerzia del match. Coach Ciani chiama timeout dopo la tripla di Guariglia per il 49-47 dopo 4 minuti di gioco nel terzo quarto. Il tecnico gialloblù ottiene la reazione sperata, con Pepe e Thomas che riportano Torino avanti di tre lunghezze con un mini-parziale di 5-0. Pacher e Miaschi però non ci stanno e riportano in vantaggio la Blu Basket in chiusura di terzo quarto: 55-54 all'ultimo mini-intervallo.

 

L'ultima frazione si apre con una tripla di Guariglia, Torino rimane in scia con due liberi segnati di Pepe. Cresce il livello di fisicità e intensità in campo, con le due squadre che fanno fatica a trovare continuità il canestro verso la volata finale. Pepe trova la tripla del nuovo vantaggio gialloblù a 6 minuti dalla fine (58-59). De Vico raggiunge il traguardo dei 1000 punti in maglia gialloblù, dopodiché è tutto pronto per l'ennesimo finale in volata tra Torino e Treviglio: a 3 minuti dalla fine Treviglio è avanti di un solo punto (64-63). Kennedy segna il layup per il sorpasso, Miaschi fa 1/2 in lunetta e a due minuti dalla fine il punteggio è ancora in parità sul 65-65. Kennedy trova un fallo su tiro da tre e fa 3/3 in lunetta. Cerella sbaglia un tiro frettoloso e dall'altra parte Kennedy trova un canestro dal mid-range per il +5 a 53 secondi dalla fine. Torino resiste al tentativo di rimonta in extremis di Treviglio e porta a casa i due punti: finisce 72-74.

 

Coach Ciani in sala stampa: "Abbiamo grandi motivi di soddisfazione, il più banale ma non troppo è ovviamente il risultato. Una doppia vittoria con Treviglio negli scontri diretti ci mette in una posizione favorevole in ottica piazzamento. Dobbiamo inoltre essere soddisfatti per la prestazione nonostante la situazione complicata a causa degli infortuni: è emersa la capacità dei giocatori di adattarsi a ruoli diversi e di lottare spendendo tante energie a causa delle rotazioni limitate. Ogni possesso è stato sofferto, ogni canestro frutto di fatica e fisicità. Per noi è un'importante prova di maturità del gruppo."

 

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO - REALE MUTUA TORINO 72-74 (17-19, 20-23, 18-12, 17-20) 

Treviglio: Pacher 18, Carpi ne, Vitali ne, Harris 17, Cerella, Falappi ne, Sacchetti, Barbante 2, Guariglia 14, Pollone, Giuri 3, Miaschi 18. Allenatore: Finelli

Torino: Kennedy 12, Thomas 13, Ghirlanda, Schina 9, Fea ne, Poser 7, Osatwna ne, Jahier ne, De Vico 13, Pepe 20. Allenatore: Ciani. Assistenti: Iacozza, Siragusa

comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium