/ Sport

Sport | 08 maggio 2024, 10:15

Basket. altro k.o. per la Reale Mutua: Trieste avanti 2-0 nella serie

La sconfitta per 87-84 mette spalle al muro gli uomini di coach Ciani

Basket. altro k.o. per la Reale Mutua: Trieste avanti 2-0 nella serie

Basket. altro k.o. per la Reale Mutua: Trieste avanti 2-0 nella serie

Si complica in modo molto pesante il cammino della Reale Mutua Torino, che non riesce ad evitare un'altra sconfitta in Gara 2 e va sotto per 2-0 nella serie con Trieste, con la squadra gialloblù che quindi si prepara alla trasferta triestina con le spalle al muro.

Gli uomini di coach Ciani hanno lottato fino alla fine, guidati da ottime prestazioni di Kennedy e Poser e anche dall'energia di capitan De Vico nell'ultimo quarto, ma non è bastato in un match deciso in volata dalle giocate di puro talento di Filloy e Brooks. In campo gli stessi quintetti base di Gara 1: coach Ciani schiera Vencato, Kennedy, De Vico, Thomas e Poser, coach Christian punta su Ruzzier, Brooks, Reyes, Candussi e Vildera. Apre le danze Reyes per gli ospiti con quattro punti in fila a cui risponde Kennedy, che finalmente si sblocca in questa serie con una tripla.

Primi minuti di gioco che vedono la Reale Mutua costretta all'inseguimento, cercando di rispondere al prolifico attacco giuliano. Una schiacciata in contropiede di Thomas vale il 9-12 dopo i primi 4' di gioco. Menalo e Vildera portano gli ospiti sul +7 ma arriva un'altra tripla di Kennedy per il 13-17 al 7'. Torino fa fatica a contenere l'attacco di Trieste, efficiente sia sul perimetro che nel pitturato, mentre i gialloblù che rimangono in scia con Schina e chiudono la prima frazione sul -6: 18-24. Il secondo quarto si apre con Trieste che continua a condurre il gioco. Una tripla di Ruzzier vale il 22-29 al 13', con coach Ciani che cerca di dare una scossa ai suoi chiamando timeout. Trieste estende il proprio vantaggio sul +10 con i viaggi in lunetta di Ruzzier e Candussi, mentre la Reale Mutua perde ritmo in attacco e fa fatica a tenere il passo degli ospiti.

Candussi colpisce dall'arco, Vencato trova punti in lunetta ed è 27-35 a 5' minuti dal termine della prima metà di gara, ma i giuliani si riportano subito in doppia cifra di vantaggio. Kennedy prova a mettersi in proprio trovando due layup nel traffico. La difesa gialloblù inizia a trovare stop importanti e Poser e Thomas portano Torino a -2, costringendo coach Christian a chiamare timeout sul 39-41. Torino è entrata in partita e trova il suo primo vantaggio con i liberi di Poser e Schina (43-41). Trieste però si affida a Brooks che restituisce il vantaggio agli ospiti per chiudere il primo tempo sul 44-46.

Seconda metà di gara che si apre con una tripla per parte, firmate da Kennedy e Filloy. Trieste prova ad allungare con un mini-break ma Kennedy risponde dall'arco per il nuovo -3 e Thomas inchioda un alley-oop per il 52-53 al 25'. I triestini reagiscono con i lunghi e tornano a +4 con Vildera. La terza frazione prosegue con Trieste che cerca di consolidare il vantaggio mentre Torino prova a rimanere aggrappata al singolo possesso di distanza dagli ospiti. I gialloblù perdono Cusin per cinque falli (il quinto è un tecnico), Poser è costretto a fare gli straordinari ma risponde bene inchiodando la schiacciata del momentaneo pareggio (63-63), ma un fallo antisportivo e una tripla di Bossi allo scadere del terzo quarto penalizzano la Reale Mutua che va all'ultimo break sul -5: 65-70.

Dopo un paio di minuti con diversi errori da una parte e dall'altra, è Poser a sbloccare i suoi nell'ultima frazione per portare Torino a -1 (69-70 al 32'). Reyes trova i primi due punti del quarto di Trieste a rimbalzo d'attacco, De Vico si sblocca dall'arco ma Vildera tiene i suoi avanti sul 72-74. Si procede così verso un finale in volata con Poser che fa giocate importanti su entrambi i lati del campo e De Vico che trova i due punti del momentaneo sorpasso, prima della risposta di Reyes da tre per il 76-77.

Botta e risposta tra Poser e Filloy, poi Reyes trova un difficile canestro per il +3 triestino quando si entra negli ultimi tre minuti di gioco (78-81). Coach Ciani chiama timeout per preparare la volata finale, De Vico e Poser riportano Torino sul +1 a due minuti dal termine (82-81). Filloy rrealizza una tripla pesante per il nuovo +2 triestino quando le due squadre entrano nell'ultimo minuto (82-84). Dopo un timeout di coach Ciani è De Vico a trovare il layup della parità a quota 84 a 30'' dal termine, ma dall'altra parte arriva una tripla di Brooks che pesa come un macigno, per il nuovo +3 giuliano a 18'' dalla fine. Si tratta della giocata decisiva della partita: Torino non riesce a rispondere, Gara 2 è di Trieste. Finisce 84-87.

Coach Ciani nel postpartita: "Una partita così equilibrata, hanno fatto la differenza gli episodi e in particolar modo la qualità dei giocatori di Trieste, con due canestri importanti che sono stati segnati dopo due buone difese da parte nostra. Credo che la crescita della squadra rispetto a Gara 1 sia evidente, si è rivisto l'atteggiamento dei bei tempi, forse a livello di lucidità ci è mancato ancora qualcosa, ma onestamente mi dispiace che la serie parli di uno 0-2. Ma andiamo a Trieste consapevoli di questa situazione, cercando di fare un passo alla volta per riportare la serie a Torino. Oggi nessuno scommetterebbe su di noi, ma le scommesse lasciano il tempo che trovano, noi abbiamo il dovere di provarci perché la crescita che stiamo avendo porta a pensare che più riusciremo ad allungare la serie, più questi miglioramenti potranno avere un'incidenza".

Reale Mutua Torino - Pallacanestro Trieste 84-87 (18-24, 26-22, 21-24, 19-17)

Reale Mutua Torino: Federico Poser 22 (8/12, 0/0), Keondre Kennedy 20 (3/8, 4/6), Donte Thomas 11 (4/6, 1/4), Niccolo De vico 10 (3/7, 1/2), Luca Vencato 8 (1/2, 0/3), Matteo Schina 8 (1/2, 0/3), Simone Pepe 3 (0/1, 0/5), Marco Cusin 2 (1/1, 0/0), Matteo Ghirlanda 0 (0/0, 0/1), Gabriele Rhao 0 (0/0, 0/0), Fabio Petruzzi 0 (0/0, 0/0), Gianluca Fea 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 24 / 32 - Rimbalzi: 28 11 + 17 (Federico Poser 10) - Assist: 23 (Luca Vencato 11).

Pallacanestro Trieste: Justin Reyes 20 (4/5, 2/4), Francesco Candussi 15 (3/4, 2/3), Michele Ruzzier 14 (2/4, 1/3), Eli jameson Brooks 11 (2/6, 2/5), Giovanni Vildera 9 (4/6, 0/0), Ariel Filloy 8 (1/3, 2/6), Stefano Bossi 5 (0/0, 1/3), Giancarlo Ferrero 3 (0/1, 1/2), Leo Menalo 2 (1/1, 0/0), Lodovico Deangeli 0 (0/1, 0/0), Matteo Rolli 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 20 / 26 - Rimbalzi: 29 8 + 21 (Giovanni Vildera 9) - Assist: 13 (Eli jameson Brooks 4).

comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium