/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Completamente ristrutturato no arredato no posto auto con deposito in cortile interno termoautonomo ideale persone...

Selezioniamo collaboratori ambo i sessi di età min. 23 anni, per lo sviluppo del mercato di sanità integrativa per...

PER NEGOZIO SITO AD ORBASSANO CERCASI LAVORANTE CON ESPERIENZA NEL SETTORE NO PERDITEMPO.

in Sardegna, Isola di Sant`Antioco, la proprietà si compone di quattro edifici, casa principale, dependance, casetta...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 21 dicembre 2017, 16:20

Il comitato Sai chi Voti: "Sulle audizioni pubbliche Appendino ha finalmente mantenuto gli impegni"

"Modificando il regolamento per le nomine nelle aziende partecipate"

Siamo soddisfatti che il Consiglio comunale di Torino, modificando il regolamento per le nomine nelle aziende partecipate, abbia deciso di introdurre le audizioni pubbliche quale strumento dato ai cittadini, alle associazioni e ai giornalisti per poter rivolgere domande dirette e valutare le competenze dei futuri vertici delle partecipate".

"Con l’introduzione delle audizioni pubbliche la Sindaca Appendino tiene finalmente fede a un impegno assunto, prima di essere stata eletta nel 2016, con la campagna Sai Chi Voti promossa da Riparte il futuro, Movimento Consumatori e altre 10 organizzazioni della società civile”, dichiara Federico Anghelé di Riparte il futuro.

Il regolamento per le nomine del Comune di Torino - di cui aspettiamo di conoscere tutti i dettagli - permetterà ai cittadini di avere molti più elementi per comprendere chi amministrerà le aziende partecipate: tutti i cv dei candidati saranno online e il prescelto sarà audito pubblicamente. Un significativo passo avanti”, concludono Federico Anghelé di Riparte il Futuro e Alessandro Mostaccio del Movimento Consumatori.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore