/ Politica

Politica | 12 ottobre 2018, 15:22

Cannabis ad uso terapeutico, M5S: "Coltiviamola nel vivaio del Comune di Torino"

La maggioranza ha depositato una proposta di mozione con primo firmatario il consigliere Federico Mensio

Cannabis ad uso terapeutico, M5S: "Coltiviamola nel vivaio del Comune di Torino"

Una coltivazione di cannabis a scopo terapeutico gestita dal Comune di Torino. La proposta arriva dalla maggioranza, che questa mattina ha depositato una proposta di mozione con primo firmatario il consigliere M5S Federico Mensio, insieme ad altri 7 colleghi.

L'atto vuole impegnare la sindaca e la giunta ad "attivare le procedure necessarie ad ottenere l'autorizzazione alla coltivazione della cannabis ad uso medico presso il vivaio Regio Parco in strada alla Manifattura Tabacchi 32 e/o presso l'Istituto Bonafous in strada Pecetto 32/34 a Chieri".

Nella mozione si chiede inoltre che: "siano stanziati dal Governo i fondi per procedere alla coltivazione della canapa a scopi terapeutici, soprattutto per la formazione del personale, per la messa in sicurezza e il controllo delle aree destinate".

Nel 2016 in Regione Piemonte i pazienti trattati con cannabis ad uso medico erano 639, per una spesa di oltre 93 mila euro. Nel 2017 erano più che triplicati, arrivando ad oltre 200, con un costo di più di 193 mila euro.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium