/ Politica

Politica | 02 aprile 2019, 14:08

All'Anagrafe Centrale di Torino la fontanella d'acqua gratis

Mensio: "Questa iniziativa mette insieme la volontà di promuovere il consumo di acqua pubblica, riducendo quello di bottigliette di plastica"

All'Anagrafe Centrale di Torino la fontanella d'acqua gratis

All'Anagrafe Centrale di Torino una fontanella per la distribuzione gratuita dell'acqua, per i dipendenti e gli utenti. L'iniziativa si inserisce in "Urban Wins", un progetto europeo che ha l'obiettivo di ridurre la produzione dei rifiuti in città. Al capoluogo piemontese sono stati assegnati 80 mila euro.

Negli scorsi mesi, in diverse città europee, sono stati avviati tavoli con cittadini e associazioni ambientaliste per confrontarsi sulle proposte per una migliore gestione della spazzatura nei diversi territori. A Torino, così come nelle altre città, si sono svolte 7 incontri al termine del quale sono emerse tre azioni da implementare, tra cui appunto l'installazione di erogatori di acqua gratis in punti pubblici della città.

"Questa iniziativa - spiega il Presidente della Commissione Ambiente Federico Mensio - mette insieme la volontà di promuovere il consumo di acqua pubblica, riducendo quello di bottigliette di plastica". "Ai dipendenti - ha aggiunto - dell'Anagrafe Centrale verranno inoltre distribuiti bicchieri riutilizzabili".

Il Comune punta ad estendere l'iniziativa, installando altre erogatrici presso un impianto sportivo come la piscina Trecate, l'Open 011 e Palazzo Civico. La grafica è stata realizzata come progetto di tesi da laurea da Francesca Carraro e Giada Mattias, studentesse di design del Politecnico di Torino. L'ultimo incontro del progetto "Urban Wins" si svolgerà il 10 aprile all'Open Incet, dove verranno presentata pubblicamente tre azioni.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium