/ Speciale Coronavirus

| 03 aprile 2020, 18:50

I pinerolesi in difficoltà da lunedì potranno chiedere i buoni spesa

Il Comune cerca anche attività disposte a ritirarli

I pinerolesi in difficoltà da lunedì potranno chiedere i buoni spesa

I residenti di Pinerolo in difficoltà economica, da lunedì 6 aprile potranno fare domanda per ottenere i buoni spesa. La richiesta va fatta al Consorzio per i servizi sociali Ciss. Si può fare via e-mail a buonispesa@cisspinerolo.it, oppure telefonicamente, se non si dispone di indirizzo di posta elettronica. I numeri da contattare sono: 0121 3250126, 0121 3250106 o 331 1724377, nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 12.

Il Comune ha stabilito il valore dei buoni sulla base di 15 giorni: per un nucleo famigliare composto da una persona il valore è 70 euro, dove le persone sono due è 100 e dove sono 3 0 4 è 150.

I soldi possono essere spesi solo per prodotti alimentari e per l’igiene personale o la pulizia della casa, non per alcolici e super alcolici o dispositivi elettronici.

Il Comune cerca anche attività di alimentari o miste (alimentari e prodotti per igiene personale e pulizia della casa) che vogliono entrare nelle elenco dei negozi dove si può spendere il buono. Per fare la domanda si deve utilizzare il modulo presente qui. Aderendo all’iniziativa, i negozianti si impegnano a fare uno sconto del 10% sugli acquisti con il buono.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium